Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Infermieristica
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Infermieristica
Taglio al dito: in quanto tempo guarisce?
Sì, è normale. I lembi della ferita probabilmente sono guariti per seconda intenzione e quindi con aderenze e cicatrici non equilibrate. I punti servono a...
Occhio appiccicato: cosa applicare?
Buongiorno,intanto ti consiglio di eseguire 2 volte al giorno, mattina e sera prima di andare a letto, la pulizia dell'occhio interessato con garza sterile e...
Ecchimosi sanguinanti: come vanno trattate?
Le ecchimosi sanguinanti sono sempre il risultato o di traumi multipli oppure di gravi patologie a carico del fegato, del sangue, della cute...
Taglio al dito: potrebbe aver reciso una vena?
Se si sente il dito addormentato, è probabile che il nervo in quel punto stia soffrendo; magari potrebbe dipendere dal piccolo ematoma che preme...
Antitetanica: va sempre fatta dopo una ferita?
Presumendo che le cesoie siano tue e che dopo l'uso vengano lavate e riposte, è necessaria solo una detersione accurata della ferita, disinfezione e copertura...
Alimentazione paziente non collaborante: come fare?
A seconda dello stato e dell'affezione avuta dal paziente, il metodo di alimentazione cambia. In tutti i casi, se l'alimentazione non è attuabile attraverso bocca...
Ferita che non si cicatrizza: cosa fare?
Mi par di capire che la ferita non si sia infettata e che tu solitamente non manifesti di questi problemi, qualora sia così potresti provare...
Punti di sutura: come medicarli?
Se usi ad esempio dei cotton fioc o piccoli tamponi di garza imbevuti con Amuchina, puoi disinfettare con precisione la zona del mento interessata dalla...
Shampoo nell'occhio: cosa fare?
Un semplice collirio salino dovrebbe risolvere il problema, un paio di gocce 2/3 volte al giorno. Probabilmente, usi uno shampoo un po' aggressivo o gli...
Liquido giallo a una ferita: cosa indica?
Da quanto descrivi, si dovrebbe trattare di una lieve infezione superficiale; ci sono altre zone arrossate o gonfie o dolenti? Comunque sia, è meglio disinfettare...