Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Infermieristica
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Infermieristica
Formicolio al quadricipite: è colpa delle punture al rene?
La tua ipotesi non ha riscontro oggettivo per vari fattori. Anzitutto, le fibre nervose che stimolano il quadricipite non passano vicino all'uretere. Inoltre, le strutture...
Uomo a casa con la polmonite: come assisterlo?
Buon pomeriggio,consiglio di risentire lo specialista o lo stesso medico di base.  Spero non sia una polmonite da Covid 19, altrimenti andranno attuati...
Hiv: come si contrae?
Gli strumenti che ogni esercente un'attività sanitaria, compreso i centri estetici, sono a norma di legge, detersi e disinfettati e, spesso, sterilizzati. Inoltre, il virus...
Cauterizzazione nasale: cosa applicare come emolliente?
La cauterizzazione dei piccoli vasi non necessita di grandi rimedi. Può però essere utile una crema con connettivina o a base di Argento,
Brushing anale: come ci si prepara?
Il brushing anale si esegue prelevando alcune cellule per la ricerca di infezioni. La corretta pulizia prevede l'uso di detergenti non aggressivi, ripetuta più volte,...
Immunorho 300: si può fare il vaccino antinfluenzale?
L'Immunohro impedisce l'attivazione immunitaria rh in donne fertili, nel presupposto di una maternità. Come indica il bugiardino, non è consigliata la vaccinazione se non dopo...
Scheggia nell'occhio: una volta tolta, perchè prude?
La reazione che riferisci è normale. La scheggia ha lesionato la cornea che, per sua natura, guarisce molto lentamente. La crema è probabilmente antibiotica,...
Meningioma: ci si deve rasare completamente a zero?
La questione è più estetica che clinica. Premesso che la neurochirurgia, come ogni intervento, richiede il minor numero possibile di inquinanti e che è sufficiente...
Ecoaddome completo: cosa mangiare i giorni prima?
Buonasera,in caso di ecografia dell'addome, si rende necessario evitare cibi che tendono a causare meteorismo e flatulenza e che possono rendere difficile l'ecografia. Non...
Bruciore anale: come trattarlo?
Il bruciore anale dopo la defecazione è spesso causato da una ragade anale (ovviamente, occorre una visita proctologica per confermare tale diagnosi).Nel...