Tisane fredde da bere anche durante l'estate, ecco quali e come prepararle

Valentina Montagna | Editor

Ultimo aggiornamento – 26 Gennaio, 2024

tisane-fredde-per-lestate

Conosciamo la tisana come un infuso a base di erbe, una bevanda tipicamente calda che accompagna le giornate durante i mesi invernali. La tisana, però, può essere un'alternativa salutare alle bevande zuccherate e gassate con le quali ci si vuole rinfrescare durante l'estate.

Quando arriva il caldo, ci si può dissetare con diversi tipi di tisane fredde e leggere. Oltre a refrigerare dalla calura, queste infusioni a freddo, che si possono fare sia con i filtri sia con erbe e piante officinali, sono anche ottimi rimedi idratanti, digestivi e anti-gonfiore, drenanti, depurativi e rilassanti. 

In questo articolo, vediamo il metodo di preparazione per fare le tisane con acqua fredda.

Tisana in acqua fredda

La tisana fredda si può preparare con ingredienti diversi per creare le miscele preferite, combinando tra loro erbe e piante. Oppure si può usare la classica bustina nelle confezioni di varie marche, reperibili nelle farmacie, parafarmacie, erboristerie e negozi biologici.

Oltre ad avere proprietà ed effetti specifici, che vediamo nel corso dell'articolo, le tisane aiutano anche a bere di più durante la giornata, idratando il corpo con la giusta quantità di liquidi. 



Come si fa la tisana fredda

Vediamo come preparare le tisane fredde in casa. Il metodo di preparazione per l'infusione a freddo è semplice, ma a differenza della tisana calda, per la quale occorrono dai 5 a 20 minuti, per l'infusione a freddo il tempo si allunga dalle 6 alle 12 ore.

Prima di tutto, si può scegliere la tisana per il suo effetto, considerando dunque che ne esistono di vario genere e per diverse finalità: sgonfiare, drenare, depurare, digerire, rilassare. Tra questi, si può preparare una tisana con acqua fredda a base di camomilla, menta, melissa, salvia, finocchio, liquirizia, tarassaco, zenzero, bergamotto, limone, ibisco, frutti rossi, ecc.

Oppure, la scelta può ricadere sul gusto che più aggrada. Nei mesi estivi può essere piacevole e rinfrescante una tisana a base di frutta tipica della stagione, come la pesca, l'anguria o il melone giallo. 

Il procedimento

  1. Riempire una brocca con acqua fredda o a temperatura ambiente nella quantità desiderata.
  2. Aggiungere le erbe, i fiori, le spezie, o le bustine d'infuso (2 o 3 bustine ogni litro di acqua, considerando anche l'intensità del gusto che si vuole ottenere).
  3. Coprire la brocca e lasciare che le erbe o le bustine d'infuso si macerino nell'acqua fredda per un tempo compreso tra 6 e 12 ore. 
  4. Dopo l'infusione, rimuovere gli ingredienti dalla brocca, se necessario.
  5. Mettere la brocca in frigorifero per raffreddare completamente la tisana.
  6. Aggiungere miele o zucchero, se si desidera un gusto più dolce, oppure succo di limone o foglioline di menta fresca.
  7. Filtrare la tisana fredda per rimuovere le erbe o le bustine d'infuso e, se gradita, aggiungere della frutta fresca alla bevanda.

Tisane fredde e dissetanti con proprietà specifiche

Le tisane fredde sono dissetanti, rinfrescanti, ma alcune di loro hanno anche proprietà specifiche: digestive, depurative, drenanti, anti-gonfiore, rilassanti.

In particolare, le tisane fredde con effetto drenante aiutano a eliminare scorie e tossine in eccesso. Per queste loro proprietà, spesso, vengono integrate in un programma di alimentazione mirato contro la ritenzione idrica e lo sviluppo della cellulite.

Dissetanti e rinfrescanti

Le tisane fredde dissetanti e rinfrescanti durante i mesi estivi contengono ingredienti naturali dalle proprietà idratanti che aiutano a reintegrare i liquidi persi con il sudore. Con una tisana fredda ci si può dissetare senza assumere zuccheri o calorie extra.

Antiossidanti e antinfiammatori

Gli ingredienti delle tisane fredde come per esempio i frutti di bosco, il bergamotto e la menta sono ricchi di antiossidanti e antinfiammatori naturali, noti per essere acerrimi nemici dei radicali liberi e dell’invecchiamento cellulare. 

Digestione e relax

Le tisane fredde possono anche migliorare la digestione e favorire il rilassamento. Ingredienti come zenzero, finocchio e camomilla hanno proprietà calmanti e rilassanti. La menta, invece, è anche un digestivo naturale che può alleviare nausea, crampi e gonfiore addominale.

Facciamo qualche esempio, ricordando tuttavia che alcuni ingredienti possono avere più di un effetto benefico e che la scelta dipende dalle preferenze personali e/o dagli obiettivi specifici che si vogliono ottenere, ma sempre dietro consiglio di un esperto qualificato.

Effetto drenante

  • Foglie di Ortica: l'Ortica ha proprietà diuretiche e può aiutare a eliminare i liquidi in eccesso.

Effetto depurativo

  • La Radice di Tarassaco possiede proprietà depurative e diuretiche per favorire la funzionalità del fegato e l'eliminazione delle tossine.

  • La Radice di Bardana è nota per le sue proprietà depurative, in quanto può aiutare a favorire l'eliminazione delle sostanze di scarto dal corpo, contribuendo alla salute del fegato e dei reni.

Effetto detossinante

  • Il Fiore di Calendula ha proprietà antinfiammatorie e può aiutare a purificare e lenire la pelle, favorendo un'azione detossinante.

  • Il Fiore di Sambuco ha proprietà diuretiche e antiossidanti, che possono favorire l'eliminazione delle tossine.

Effetto anti-gonfiore

  • I Semi di Finocchio hanno proprietà carminative e antispasmodiche, che possono aiutare a ridurre il gonfiore addominale, l'accumulo di gas intestinale e favorire la digestione.

Effetto digestivo

  • L'Aneto ha proprietà digestive e può aiutare a ridurre il gonfiore addominale e favorire la digestione. È spesso utilizzato per alleviare disturbi gastrointestinali, come l'indigestione e il gas.

  • I Fiori di Camomilla hanno proprietà digestive e possono aiutare a ridurre l'infiammazione del tratto digestivo, alleviare il mal di stomaco e favorire una migliore digestione.

  • La Menta Piperita ha proprietà carminative che possono aiutare a ridurre il gonfiore addominale e ad alleviare i disturbi digestivi.  

  • La Melissa ha proprietà digestive e può contribuire a ridurre il gas intestinale

  • La Salvia può aiutare a stimolare la produzione di bile, favorendo così la digestione e riducendo i sintomi di gonfiore e indigestione.

  • Lo Zenzero fresco ha proprietà rinfrescanti e dissetanti, digestive e antinfiammatorie.

Effetto rilassante

  • I Fiori di Camomilla hanno proprietà sedative e rilassanti, che possono aiutare a ridurre l'ansia, favorire il sonno e alleviare lo stress.
  • I Fiori di Lavanda hanno proprietà calmanti e rilassanti, che possono aiutare a ridurre lo stress, favorire il riposo e migliorare la qualità del sonno.
  • I Fiori di Sambuco hanno proprietà rilassanti e antinfiammatorie, che possono aiutare a ridurre l'infiammazione, lenire la pelle e favorire una sensazione di calma.
  • I Fiori di Ibisco hanno proprietà rilassanti e possono aiutare a ridurre la pressione sanguigna e indurre uno stato di calma e benessere generale.
  • Il Bergamotto è un agrume con proprietà rinfrescante e rilassante (Il suo aroma fresco e agrumato viene spesso utilizzato anche in aromaterapia per ridurre ansia, stress e migliorare l'umore). In realtà, gli oli essenziali del bergamotto hanno anche proprietà digestive.
  • Il Biancospino è anche noto per le sue proprietà calmanti e rilassanti.
  • La Passiflora è conosciuta per le sue proprietà sedative e può essere utilizzata per ridurre l'insonnia e mi. Può anche contribuire a ridurre l'ansia e promuovere la sensazione di rilassamento.

Tisane fredde rigeneranti per una pausa rinfrescante

Per combinare alcuni effetti graditi durante le giornate più calde con la sensazione di freschezza che rigenera dal caldo, si possono preparare queste tre tisane: 

  • Tisana alla Menta
  • Tisana Limone e Zenzero
  • Tisana al Bergamotto

Tisana alla Menta

La menta è un'erba aromatica dalle proprietà rinfrescanti, digestive e calmanti. Per quanto riguarda le proprietà, la menta fresca contiene vitamina C, vitamina A, ferro e magnesio. L'infuso di menta apporta questi nutrienti e antiossidanti, e si può preparare con le foglie fresche o essiccate della pianta di menta piperita.

Tra gli effetti che esercita,

  • effetto calmante sul tratto digestivo
  • azione analgesica naturale (le foglie di menta contengono mentolo, un composto dalle proprietà anestetiche)
  • effetto tonico e stimolante sul sistema nervoso (l'infuso di menta risveglia i sensi, migliora la concentrazione e combatte la stanchezza fisica e mentale.

Tisana Limone e Zenzero

La tisana al limone e zenzero è una bevanda estiva dissetante, ma se volessimo analizzare i singoli ingredienti, il limone è ricco di vitamina C, antiossidanti e sali minerali, ha proprietà antinfiammatorie e digestive. Anche lo zenzero ha proprietà antinfiammatorie, oltre a stimolare la circolazione e aiutare la digestione. Inoltre, la tisana fredda allo zenzero può avere un effetto rinvigorente e stimolante sul corpo, lasciando un senso di energia e vitalità.

Tisana al Bergamotto

La tisana al bergamotto, infine, è buona da gustare nella versione sia calda sia fredda. Si ricava dall'infusione dei fiori e delle bucce del bergamotto, noto per il suo aroma fresco e agrumato che, soprattutto in estate, disseta e rigenera dal torpore dell'afa. Giusto per completarne il profilo, il bergamotto è ricco di vitamina C, flavonoidi con proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.

Valentina Montagna | Editor
Scritto da Valentina Montagna | Editor

La mia formazione comprende una laurea in Lingue e Letterature Straniere, arricchita da una specializzazione in Web Project Management. La mia esperienza nel campo si estende per oltre 15 anni, nei quali ho collaborato con nutrizionisti, endocrinologi, medici estetici e dermatologi, psicologi e psicoterapeuti e per un blog di un'azienda che produce format televisivi in ambito alimentazione, cucina, lifestyle.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Valentina Montagna | Editor
Valentina Montagna | Editor
in Ricette

548 articoli pubblicati

Contenuti correlati
Una tisana
Tisane per la tosse, i migliori rimedi naturali da bere

Tisane per la tosse, i migliori rimedi naturali, erbe e piante dalle proprietà antinfiammatorie, lenitive ed espettoranti, che aiutano a calmare la tosse.

Una tisana
Tisane per colon irritabile: rimedi naturali consigliati

Tisana per colon irritabile, ecco quali sono le erbe officinali consigliate per alleviare i fastidiosi sintomi della sindrome dell'intestino irritabile.

icon/chat