Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Adenosarcoma

Adenosarcoma

Adenosarcoma
Curatore scientifico
Dr. Virgilio De Bono
Specialità del contenuto
Oncologia

Cos’è l’adenosarcoma?

L'adenosarcoma, detto anche adenocarcinoma, è un tumore maligno del tessuto epiteliale, che prende origine dall'epitelio ghiandolare. Come suggerisce la parola stessa, si tratta di un tumore in cui coesistono due differenti tipologie di strutture, individuabili con un esame microscopico:

  1. Adenoma, ovvero una componente a struttura epiteliale ghiandolare
  2. Sarcoma, ovvero una componente a struttura connettivale

Un esempio tipico di adenosarcoma si ha a livello renale ed uterino. 

Come si cura l'adenosarcoma?

Le forme convenzionali per la cura dell'adenosarcoma sono essenzialmente tre:

  1. Chirurgia
  2. Chemioterapia
  3. Radioterapia

I trattamenti variano in base a quali fattori?

Le cure e i trattamenti per i pazienti affetti da adenosarcoma variano in base a numerosi fattori. Tra questi, si segnala:

  • Tipologia di tumore
  • Stadio
  • Età del paziente
  • Stato di salute generale
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Teratomi
Il teratoma è un tumore embrionale diffuso, di solito, nelle ovaie e nei testicoli rispettivamente di donne e uomini. 
Tumore alle cellule di Sertoli-Leydig
Le cellule di Leydig, dette anche cellule endocrine interstiziali di Leydig, sono site nello stroma, tra i tubuli seminiferi dei testicol...
Tumore benigno
I tumori benigni rappresentano una forma tumorale (massa) generalmente non pericolosa per l'uomo. Alcune tipologie possono comunque trasf...