Chetoacidosi diabetica

Contenuto di: - Curatore scientifico: Dr. Salvatore Pacenza
Indice contenuto:
  1. Che cos'è la chetoacidosi diabetica?
  2. Quali sono le cause della chetoacidosi diabetica?
  3. Quali sono i sintomi della chetoacidosi diabetica?
  4. Come si diagnostica la chetoacidosi diabetica?
  5. Quali sono i trattamenti per la chetoacidosi diabetica?
  6. Quali sono possibili complicanze della chetoacidosi diabetica?

Che cos'è la chetoacidosi diabetica?

Chetoacidosi diabetica

La chetoacidosi diabetica è una condizione dovuta a disidratazione durante uno stato di carenza insulinica relativa, associata ad alti livelli di zuccheri e chetoni nel sangue.

Quali sono le cause della chetoacidosi diabetica?

La chetoacidosi diabetica si verifica quando un soggetto affetto da diabete si disidrata. Le cause più comuni che inducono un soggetto diabetico a sviluppare la chetoacidosi diabetica sono:

  • diarrea
  • vomito
  • febbre alta
  • mancanza di insulina

Quali sono i sintomi della chetoacidosi diabetica?

I soggetti affetti da chetoacidosi diabetica presentano i seguenti sintomi:

  • sete eccessiva
  • minzione frequente
  • debolezza generale
  • vomito
  • perdita di appetito
  • confusione
  • dolore addominale
  • mancanza di respiro
  • aumento della frequenza cardiaca
  • bassa pressione sanguigna

Come si diagnostica la chetoacidosi diabetica?

La chetoacidosi diabetica può essere diagnosticata da uno specialista con:

  • esame fisico
  • anamnesi
  • esame del sangue
  • analisi delle urine
  • radiografia del torace

Quali sono i trattamenti per la chetoacidosi diabetica?

Il trattamento per la chetoacidosi diabetica prevede la somministrazione di fluidi per via endovenosa.

Quali sono possibili complicanze della chetoacidosi diabetica?

Possibili complicanze della chetoacidosi diabetica sono:

  • basso livello di zucchero nel sangue
  • potassio
  • edema polmonare
  • arresto cardiorespiratorio
  • edema cerebrale