Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Lipomatosi

Lipomatosi (formazione Lipomi): sintomi, diagnosi, cura

Lipomatosi (formazione Lipomi): sintomi, diagnosi, cura
Curatore scientifico
Dr. Mario Filippo Antonio Massa
Specialità del contenuto
Dermatologia Oncologia

Che cos'è la lipomatosi?

La lipomatosi è un disturbo che si caratterizza per la crescita di numerosi lipomi nei tessuti.

Quali sono le cause di lipomatosi?

Ad oggi non sono note le cause precise della lipomatosi ma si pensa che si tratti di squilibri ormonali o neurologici.

Quali sono i sintomi di lipomatosi?

Generalmente la lipomatosi è asintomatica, delle volte può comportare dolore nella zona interessata.

Come viene classificata la lipomatosi?

La lipomatosi viene classificata in base alla zona colpita in:

  • multipla simmetrica
  • pelvica
  • epidurale
  • dolorosa
  • lipomatosi di Krabbe
  • mesosomatica di Roch-Leri

Qual è il trattamento per la lipomatosi?

La lipomatosi può essere trattata farmacologicamente o chirurgicamente. La terapia farmacologica si basa sulla somministrazione di anestetici per infusione endovenosa; quella chirurgica si avvale di tecniche di escissione dei lipomi.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Teratoma
Il teratoma è un tumore embrionale diffuso, di solito, nelle ovaie e nei testicoli rispettivamente di donne e uomini.
Linfoma
Un linfoma è un cancro che ha inizio nei linfociti, deputate alla difesa del sistema immunitario.
Cheratosi seborroica
Le cheratosi seborroiche sono lesioni pigmentate benigne, la cui causa è sconosciuta.