Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Nevrite

Nevrite

Nevrite
Curatore scientifico
Dr. Leila Turnava
Specialità del contenuto
Neurologia

Quali sono i sintomi della nevrite?

La nevrite si manifesta principalmente nelle aree in cui sono colpiti i nervi. Si avvertono formicolio e dolore pungente ai nervi interessati. Il dolore di solito non è costante, ma si presenta sottoforma di attacchi. Altri sintomi possono essere l'ipoestesia e la perdita di riflessi.

Nei casi più gravi, i muscoli che circondano i nervi perdono ogni sensazione. Ad esempio, chi ha la paralisi di Bell ha la metà del volto paralizzato, perché perdono ogni forza i muscoli della faccia. In certi casi, non possono nemmeno chiudere gli occhi perché non hanno alcun controllo sui muscoli palpebrali.

I tipi principali di nevrite sono:

  • la nevrite ottica;
  • la nevrite periferica, chiamata anche neuropatia periferica.

La nevrite ottica è spesso causata dall'infiammazione del nervo ottico. Questa infiammazione provoca dolore nell'occhio e distorsione della visione. Fortunatamente, la condizione non è permanente. Dopo 8-10 settimane, l'infezione che provoca l'infiammazione scompare e dovrebbe tornare la vista normale. Tuttavia, in casi più gravi, le persone potrebbero perdere la vista in modo permanente perché l'infiammazione distrugge la guaina mielinica che circonda il nervo ottico.

La nevrite periferica è causata da alcune malattie come l'AIDS, il diabete, l'alcolismo e le carenze nutrizionali che influenzano il sistema nervoso periferico. Una lieve forma di nevrite periferica può verificarsi se viene posta troppa pressione su un singolo nervo per troppo tempo.

Quando una persona è affetta da nevrite periferica, i sintomi includono prurito e dolore nelle aree colpite e una stanchezza e una sensazione di debolezza. A volte, il dolore può diventare così insopportabile che devono venir somministrati dei farmaci. La cura per la nevrite periferica dipende dalla malattia che la provoca, una volta che è curata, dovrebbe sparire senza effetti duraturi.

Quali sono le cause?

Ci sono molte cause per i tipi diversi e meno diffusi di nevrite. Una brutta caduta o un infortunio che mette pressione sui nervi può causare nevrite. L'infezione da tubercolosi e l'avvelenamento da mercurio possono portare alla nevrite.

Ci sono certe condizioni che causano nevrite localizzata, il che significa che riguardano solo i singoli nervi nel corpo. Ci sono alcune altre che interessano i nervi multipli, il che significa che sono la causa della polinevrite. La difterite e la paralisi di Bell influenzano i singoli nervi del corpo. Porfiria, infezioni batteriche e virali, cancro, alcolismo, sclerosi multipla e diabete sono tutte cause di polinevrite.

Un'altra grave causa della nevrite è chiamata acidosi cronica, una condizione in cui si crea acido nel sangue e negli altri fluidi corporei. L'acidosi è causata da cattive abitudini di vita che apportano stress indebito al corpo e causano la formazione di acido nei tessuti.

Normalmente, il corpo produce alcaline per contrastare la formazione di acido nel corpo, ma quando una persona ha una cattiva alimentazione e vive sotto uno stress continuo, l'acido supera l'alcalina. Abitudini come fare un lavoro che richiede estrema fatica sono le cause primarie dell'acidosi.

L'insufficienza nutrizionale può anche essere causa di nevrite. La carenza di vitamina B12 è una condizione grave e può causare molti problemi per il corpo. Una causa più semplice e più diretta per la neurite è un colpo diretto al nervo, come ad esempio un colpo alla spina dorsale, che danneggia i nervi. Se il colpo è molto forte, il nervo potrebbe non essere riparabile. 

Esiste una cura per la nevrite?

La cura per la nevrite varia in base alla causa che la provoca.

Nel caso della nevrite ottica e della nevrite periferica, possono essere trattate le cause specifiche. Tuttavia, a volte, la nevrite non viene mai curata. Ad esempio, se lo stress di una persona non viene preso in considerazione, l'acidosi nel corpo continua e quindi anche la nevrite.

D'altra parte, se la causa è semplice come una carenza di vitamina allora è facilmente curabile con degli integratori. Gli antidolorifici forniscono qualche sollievo, ma non curano la nevrite e il loro uso prolungato mette in pericolo i reni e il cuore. Alcune persone hanno trovato grande sollievo nel trattamento della nevrite con un cambiamento di dieta.

Alimenti come carote, soia, noci di cocco e latte acido sono di grande aiuto. La dieta migliore è a base di grani interi, riso bruno, semi grezzi e latte fresco che aiutano la nevrite.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Cefalea
La cefalea è una tipologia di mal di testa e può essere di due generi, primaria e secondaria. 
Disartria
La disartria è un disordine della parola. Deriva da una alterazione dei movimenti dei muscoli che permettono di parlare correttamente, tr...
Insonnia
L'insonnia è la percezione di un sonno insufficiente o di scarsa qualità.