Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Sintomi
  4. Ematochezia

Ematochezia

Curatore scientifico
Dr. Alberto Damiani
Specialità del contenuto
Gastroenterologia

Che cos'è l'ematochezia?

L'ematochezia è il passaggio di sangue fresco attraverso l'ano, di solito attraverso le feci. L'ematochezia è comunemente associata al sanguinamento gastrointestinale inferiore, ma può verificarsi anche da un vivace sanguinamento del tratto gastrointestinale superiore.

La differenza tra ematochezia e rettorragia è che, in quest'ultima, il sanguinamento rettale non è associato alla defecazione, invece, è associato all'espulsione di sangue rosso vivo fresco senza feci. Il sangue rosso brillante che fuoriesce per via rettale è associato all'ematochezia e alla rettorragia. 

Quali sono le cause?

Negli adulti, le cause più comuni di ematochezia sono le emorroidi e la diverticolite, entrambe relativamente benigne; tuttavia, può anche essere causata da un cancro colon-rettale, che potrebbe rivelarsi potenzialmente fatale.

In un neonato, l'ematochezia potrebbe essere il risultato del sangue materno ingerito al momento della nascita, ma potrebbe anche essere un sintomo iniziale di enterocolite necrotizzante, una condizione grave che interessa i neonati prematuri.

Nei bambini, l'ematochezia, associata al dolore addominale, è sinonimo di intussuscezione.

Negli adolescenti e nei giovani adulti, una malattia infiammatoria intestinale, la colite ulcerosa in particolare, è un serio motivo di ematochezia.

L'ematochezia può essere causa da sanguinamento gastrointestinale superiore. Tuttavia, siccome il sangue che spurga da una zona simile è di solito chimicamente modificato dall'azione dell'acido ed dagli enzimi gastrici, si presenta più comunemente con delle feci nere, simili al catrame, note anche come melena. L'ematochezia che proviene da una fonte gastrointestinale superiore è un segno infausto, dato che suggerisce un sanguinamento molto importante.

Altre cause comuni di sangue nelle feci comprendono:

  • Cancro colorettale 
  • Malattia di Crohn 
  • Colite ulcerosa 
  • Altri tipi di malattia infiammatoria intestinale, sindrome infiammatoria dell'intestino o ulcere
  • Emorroidi rettali o anali o ragadi anali, soprattutto se si rompono o sono irritate
  • Avvelenamento da cibo
  • Enterocolite necrotizzante 
  • La diverticolite 
  • Salmonellosi 
  • Sanguinamento gastrointestinale superiore 
  • Ulcera peptica 
  • Varici esofagee 
  • Cancro gastrico 
  • Esercizio fisico intenso, soprattutto un'attività ad alto impatto come la corsa nella stagione calda

Come si diagnostica un'ematochezia?

Il paziente che ha un'emorragia gastrointestinale acuta può avvertire anche altri sintomi, come un'ematemesi, un melena o un'ematochezia, a causa di sintomi di ipovolemia, come svenimenti o vertigini.

L'esaminatore deve chiedere al paziente se si è verificato vomito, se il sangue o i coaguli erano presenti nel vomito e se il vomito era di colore marrone, come i fondi di caffè, indicando così la probabile presenza di sangue.

L'ematemesi indica che il sanguinamento arriva dal tratto gastrointestinale superiore, di solito dall'esofago, dallo stomaco o dal duodeno prossimale. Di tanto in tanto, l'emottisi e, quindi, il vomito di sangue ingerito dall'epistassi, possono venir confuse con l'ematemesi. Una serie di domande accurate, di solito, risolvono questa confusione. L'emottisi è associata a tosse e il sangue si presenta schiumoso e di colore rosso. Il paziente con epistassi profuse è quasi sempre consapevole del fatto che si è verificato un sangue dal naso.

Altre sostanze, come il ferro o il bismuto, possono dare alle feci un colore più scuro. Feci meleniche di solito indicano che c'è un'emorragia nel tratto gastrointestinale superiore, mentre la fonte dell'ematochezia di solito è il colon. In caso di transito intestinale lento, le feci meleniche possono essere dovute a sanguinamento da siti come l'intestino cieco.

Un'emorragia del tratto gastrointestinale superiore molto rapida, spesso parte da un sito arterioso di un'ulcera peptica.

Esiste una cura?

La cura si rivolge alla vera causa che provoca la presenza di sangue nelle feci, quindi dipende dalla causa scatenante.

Hai trovato questo contenuto utile?

Contenuti correlati

Difficoltà di deglutizione
La difficoltà di deglutizione è una condizione che può essere collegata a disturbi transitori che interessano bocca e gola o può essere p...
Reflusso biliare (vomito biliare)
Il reflusso biliare o vomito biliare è un sintomo che si manifesta attraverso conati di vomito verde. La bile, riversandosi nello stomaco...
Nodo alla gola (bolo isterico)
Il nodo alla gola o bolo isterico è un sintomo associato a numerose patologie; questa sensazione può dipendere da numerose cause, ma occo...