Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Ipnosi

Ipnosi

Ipnosi
Curatore scientifico
Redazione Pazienti
Specialità del contenuto
Psichiatria

Che cos'è l'ipnosi?

L'ipnosi, o suggestione ipnotica, è uno stato di trance in cui è stata rafforzata la concentrazione e l'assorbimento interiore. Quando si è sotto ipnosi, di solito ci si sente calmi e rilassati e ci si può concentrare intensamente su un determinato pensiero, memoria, sentimento o sensazione, bloccando le distrazioni.

Sotto ipnosi, si è più aperti del solito ai suggerimenti e questo fattore può essere usato per modificare le percezioni, i comportamenti, le sensazioni e le emozioni.

L'ipnosi terapeutica viene utilizzata per migliorare la salute e il benessere. Anche se si è più aperti alla suggestione durante l'ipnosi terapeutica, il libero arbitrio rimane intatto e non si perde il controllo sul proprio comportamento.

Perché ricorrere all'ipnosi?

L'ipnosi ha lo scopo di aiutare ad ottenere un maggiore controllo sui comportamenti indesiderati o sulle emozioni, per aiutare a far fronte al meglio ad una vasta gamma di condizioni mediche.

L'ipnosi non è considerata un trattamento o un tipo di psicoterapia. Piuttosto, si tratta di un procedimento tipicamente utilizzato insieme con alcuni trattamenti e terapie per aiutare un'ampia varietà di condizioni.

Quando ricorrere all'ipnosi?

L'ipnosi può essere utilizzata per:

Quali sono i rischi dell'ipnosi?

L'ipnosi condotta sotto la cura di un terapeuta esperto o operatore sanitario è considerata un trattamento sicuro. Gli effetti collaterali sono rari, ma possono includere:

Quali sono i risultati dell'ipnosi?

L'ipnosi può aiutare ad affrontare meglio alcune condizioni mediche, interrompere abitudini indesiderate o ridurre lo stress legato alle procedure mediche. Gli effetti dell'ipnosi possono essere di lunga durata e possono migliorare la qualità complessiva della vita. Non è indicata per tutti però. Si potrebbe non essere in grado di entrare in uno stato di ipnosi pienamente sufficiente per renderla efficace, per esempio. Tuttavia, esistono qualità che possono indicare di avere successo con la pratica, che includono:
  • capacità di essere così assorto nella musica, in un libro o un film che non si è consapevoli di ciò che succede intorno a sé
  • ricordi vividi innescati dagli odori
  • ricordi che scatenano sensazioni fisiche di eventi passati
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Psicofarmaci
Gli psicofarmaci sono medicinali di sintesi impiegati nella cura e nel controllo di disturbi psicologici quali l’ansia, la depressione, l...
Farmaci ipnotici
I farmaci ipnotici sono una classe di farmaci che aiutano a modulare correttamente il sonno notturno in termini di qualità e di quantità.
Sedativi
I sedativi, anche noti come ansiolitici, tranquillanti o antidepressivi, sono farmaci per lo più impiegati nel trattamento dei disturbi d...