Tutti i nostri contenuti di salute

Cerchi informazioni di salute? Sei nella pagina giusta, ricca di contenuti e approfondimenti da consultare dalla A alla Z, per ogni specialità medica.

I nostri contenuti
Le ultime risposte dei nostri specialisti
  • Pubblicata il 23/08/2017

    Buon pomeriggio, minzionare così frequentemente potrebbe, e sottolineo potrebbe, avere un'origine ansiogena, ed il fatto che le analisi non riportino nulla di anomalo potrebbero comprovare che la natura del tuo...

  • Pubblicata il 22/08/2017

    La prescrizione penso sia stata fatta anche in considerazione di eventuali altri fattori di rischio rilevati dalla storia clinica e dall'anamnesi fisiologica. Come tutti i farmaci, anche l'alendronato può avere effetti collaterali, quindi...

  • Pubblicata il 22/08/2017

    Signora, mi devi almeno indirizzare con le diagnosi già fatte dai colleghi o per lo meno essere molto specifica su che tipo di dermatite ha tua figlia, colore, sintomi, localizzazione, ecc....

  • Pubblicata il 22/08/2017

    Gentilissima, in questi casi, la figura professionale cui sarebbe meglio rivolgersi è quella di uno psicoterapeuta, non di un medico. In base a quanto da te riferito,...

  • Pubblicata il 22/08/2017

    Per prima cosa, devi evitare di bagnare la ferita per almeno 10 giorni e poi dovresti evitare, nei primi giorni successivi all'intervento, di usare la mano. Ti converrebbe magari usare un dispositivo collo/pugno...

  • Pubblicata il 21/08/2017

    Cara paziente, l'esame eseguito mostra la presenza di una diffusa artrosi della colonna vertebrale più evidente nei tratti esaminati. In alcuni punti specifici, tale degenerazione artrosica ha causato il restringimento...

  • Pubblicata il 21/08/2017

    Da ciò che dici, c'è da pensare che l'intervento laser non abbia occluso la safena, che questa sia pervia e incontinente e che attualmente sia sede di una tromboflebite parziale o...

  • Pubblicata il 21/08/2017

    Potrebbe essere un problema flebologico, cioè venoso oppure un problema neurologico legato ad un interessamento a livello vertebrale di nervi sensitivi. Visita flebologica prima e, se non ci sono evidenze...

  • Pubblicata il 21/08/2017

    Caro paziente, la patologia da te descritta presenta una moltitudine di presentazioni cliniche (sintomi) e radiologiche per cui, a seconda della tua età, delle tue condizioni mediche, della cronicità del...

  • Pubblicata il 21/08/2017

    Caro paziente, quando si esegue l'intervento, necessariamente la muscolatura posteriore viene distaccata dalla parte posteriore delle vertebre per poter raggiungere il disco vertebrale. Il sintomo che descrivi...

Vedi tutte le risposte