Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Cheratocono Occhiali Speciali

Degli occhiali speciali sono in grado di curare il cheratocono?

Buon pomeriggio, sono a venuto a conoscenza di occhiali che fungono da ginnastica riabilitativa agli occhi, i quali migliorano le capacità visive. Sono occhiali che non hanno lenti, ma al loro posto ci sono superfici curve con microfori detti stenopeici, calibrati e sagomati dal laser. Questi fori obbligano i muscoli oculari ad una specifica ginnastica per correggere problemi di postura oculare, obbligano l'occhio ad un costante movimento di riallineamento, nell'incessante ricerca della sorgente luminosa. Questi movimenti costituiscono una ginnastica passiva che migliora l'ossigenazione degli occhi, migliorando quindi la riabilitazione visiva. Volevo sapere se questi occhiali particolari possano essere utili ad una ragazza di 26 anni con cheratocono e occhio pigro all'occhio destro e un lieve inizio di cheratocono all'occhio sinistro (per il momento da tenere sotto controllo tramite controlli periodici) e se possono essere utili ad un uomo di 35 anni, anche lui con cheratocono in entrambi gli occhi (ma lui ha effettuato il cross linking in entrambi gli occhi proprio a causa del cheratocono pochi anni fa). Ringraziando anticipatamente, porgo distinti saluti.

Nessuno meglio dello specialista che ha già applicato il Cross-Linking può rispondere ai tuoi quesiti: dunque, la ''ragazza di 26 anni'' da lui deve far studiare il cheratocono e valutare l'opportunità di analogo trattamento almeno nell'occhio più evoluto, peraltro ambliope.
Le lenti a fori stenopeici consentono di ridurre le aberrazioni da astigmatismo irregolare proprie del cheratocono, migliorando quindi la definizione dell'immagine, non certo migliorando ''l'ossigenazione degli occhi'', concetto animistico.
La neuroplasticità, massima nella prima infanzia, si riduce molto con gli anni, ma non si esaurisce, dunque trattamenti con biofeedback, forme di Gabor possono coadiuvare; anche l'uso di onde magnetiche pulsate è sotto valutazione per scopi riabilitativi. Maffei ha dimostrato che il trattamento con Fluoxetina e con 'behavioural enrichment' consente miglioramenti dell'ambliopia anche nei ratti adulti, Campos ha pubblicato buoni risultati clinici con l'uso di Citicolina
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Pier Enrico Gallenga
Dr. Pier Enrico Gallenga
Pescara - Viale Giovanni Bovio, 275
Altre risposte di questo specialista
Ipertrofia papillare: cosa causa?
La congiuntivite micro/gigantopapillare tarsale da lenti a contatto può essere dovuta a:disturbo della secrezione lacrimale (Dry Eye oppure sindrome del discomfort oculare: da...
Ialutim: cosa assumere al suo posto?
Un'associazione beta-bloccante + inibitore dell'anidrasi carbonica (CAI) alternativa al Cosopt è l'Azarga collirio, 2 volte al dì, avendo durata di efficacia di...
Herpes zoster all'occhio: come si può curare?
Buongiorno,se pensi che l'eruzione da herpes zoster si chiama 'fuoco di Sant'Antonio', realizzi subito che la reinfezione tardiva in VI-VIII decade dopo una...
Quadrantopsia: a chi rivolgersi?
Buongiorno, tutti gli ottimi medici che hanno raccolto la tua anamnesi e sintomatologia, programmato e valutato gli esami necessari per raggiungere una...
Xiidra: a chi rivolgersi per proporsi come volontario?
Gentile Signora,la sindrome di Sjogren si inquadra nell'artrite reumatoide come patologia autoimmune che aggredisce le ghiandole che umidificano le mucose: la secchezza...
Vedi tutte
Risposte simili
Occhio pigro: cos'è?
L'occhio pigro è un disturbo visivo tipico dell'infanzia. Il bimbo usa maggiormente l'occhio che gli fornisce la visione migliore, penalizzando quello più debole (
Lesione retinica: è grave?
Comprendo la tua preoccupazione. La retina è la parte “nobile” dell`occhio. Per farti capire meglio le mie parole, potrebbe essere paragonata ad una pellicola fotografica...
Cisti sulla palpebra: come si rimuove?
Ti spiego brevemente quali sono i tipi di cisti di cui parli.Le cisti palpebrali sono generalmente 3:gli orzaioli, che colpiscono il bordo palpebrale...