Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Cos E La Balanite Cos E La Balanopostite

Cosa sono la balanite e la balanopostite?

Il mio specialista mi ha detto che probabilmente soffro di balanite o di balanopostite. Vorrei avere maggiori informazioni su queste patologie.

La balanite è un'infiammazione localizzata della testa del glande (balano) che può estendersi anche alla lamina interna del prepuzio (poste). Spesso, è associata alla presenza di un prepuzio aderente che non permette un'igiene adeguata.

Le balaniti (o balanopostiti) possono essere provocate da cause meccaniche (rapporti sessuali ripetuti, masturbazione, uso del preservativo), chimiche (uso di saponi aggressivi), farmacologiche (preparati applicati in loco che danno eritema), dal contatto del pene con anticoncezionali introdotti nella vagina, da secrezioni acide dell’apparato genitale femminile o anche da un’igiene poco accurata.

Se non mantieni una corretta igiene infatti, la cute umida e macerata si infetta, il glande e il prepuzio appaiono tesi, caldi, arrossati, edematosi e possono ricoprirsi di pus.

Per curare la tua patologia, devi curare la tua igiene e e seguire una terapia della zona colpita.

Se invece soffri di balanopostite allergica da contatto (DAC), essa è prevalentemente causata dalla gomma del profilattico, ma anche dal rossetto per labbra se è entrato in contatto con il tuo pene.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Marco Castellazzi
Dr. Marco Castellazzi
Torino - Via Giuseppe Baretti 1/h
Risposte simili
Ipospadia: che cos'è e come viene trattata?
L'ipospadia è una malformazione congenita in cui il meato dell’uretra non sbocca al vertice del pene, ma in un punto qualunque della...
Criptorchidismo: che cos'è e come si interviene?
Il criptorchidismo è la mancata presenza di uno o di entrambi i testicoli nello scroto, non comporta dolore, il bambino non si lamenta...
Terapia anticoagulante è causa di sterilità?
Non risulta un diretto rapporto fra sterilità e terapia anticoagulante.
Altre risposte di questo specialista
Ipertensione: quale farmaco è più indicato?
Il problema che mi hai esposto non è riconducibile ad una risposta univoca, bensì si tratta di raggiungere il giusto compromesso. Il mio consiglio è...
Nausea e debolezza acuta dopo uno sforzo intenso: è preoccupante?
In questi casi, non c'è motivo di preoccuparti, perché è una reazione fisiologica dell'organismo. Il nostro corpo, infatti, è sensibile a cosa gli si impone...
Esame delle urine: come interpretare i valori?
Buongiorno,le emazie che si trovano nel fluido sono dovute alle micro concrezioni di calcoli che si trovano nei reni o nelle vie urinarie e queste...
Atipie cellulari a nodulo e flogosi cronica: cosa significa?
Posso capire la tua preoccupazione e la difficoltà nel comprendere pienamente il referto dell'esame istologico. La mucosa di rivestimento delle corde vocali è...
Dolore lato viso e formicolio alle labbra: qual è la causa?
La flogosi del nervo facciale o la nevralgia del trigemino per probabile comparsa di zoster sono i principali candidati.Se non ci...
Vedi tutte