Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Feci Nere Virus Intestinale

Un virus intestinale può causare feci nere?

Buongiorno, da una settimana soffro di dolori addominali (zona intestino) a seguito, pare, di un virus che sta circolando in questi giorni; ho notato per la seconda volta che le feci sono di colore nerastro: può essere una conseguenza di questo virus intestinale o è meglio, nel caso il problema si ripresenti, rivolgersi al medico Grazie, cordiali saluti.

Salve,
la presenza di feci nere (melena in termine medico) può riconoscere diverse cause: alcune banali, come l'assunzione di certi alimenti o di preparati a base di ferro; altre più importanti, quali la perdita di sangue occulto nelle feci di origine gastro-duodenale (un'ulcera peptica o una lesione produttiva o una gastroduodenite erosiva legata alla lesività di farmaci, quali gli antinfiammatori non steroidei o steroidei, ossia il Cortisone) o più bassa a livello del grosso intestino (anche qui gli antinfiammatori od altri farmaci potrebbero essere in causa) oppure potrebbe trattarsi di un polipo od altra lesione del grosso intestino o l'esordio di una malattia infiammatoria del grosso intestino, quale il morbo di Crohn o la rettocolite ulcero-emorragica od ancora infine situazioni più rare, quali il sanguinamento di un'angiodisplasia cioè una malformazione vascolare congenita.

In ogni caso, un esame delle feci con la ricerca del sangue occulto (ripetuto per 3 volte a giorni alterni) ed un consulto con uno specialista paiono opportuni.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Mario Verta
Dr. Mario Verta
Cosenza - Via Paolo VI
Risposte simili
Amilasi pancreatiche alte: quale dieta devo seguire?
Prima di effettuare drastiche correzioni nella tua dieta è opportuno cercare di ridosare tutti gli enzimi per 2-3 mesi. Spesso esistono fluttuazioni...
Colecisti piena di fango biliare: si può mangiare il brodo?
Sì, certamente, puoi mangiare il brodo vegetale: in questi casi è consigliato. Ti consiglio di usare, inoltre, un cucchiaino da thé di olio di semi...
Sangue e muco nelle feci dopo l'Aspirina: cosa fare?
Probabilmente, la causa del tuo disturbo sono le emorroidi interne. Ti consiglio di eseguire una colonscopia oppure un esame del sangue occulto...
Altre risposte di questo specialista
Intestino infiammato: che dieta è consigliata?
Salve, bisognerebbe capire cosa si intende per intestino infiammato. Se è una vera infiammazione (es. nelle malattie infiammatorie intestinali) o se è...
Angiodisplasia: come si cura?
Salve, l'angiodisplasia è una malformazione vascolare che tende spesso a sanguinare soprattutto in chi fa uso frequente di FANS o assume terapia
Diverticoli: come si curano?
La malattia diverticolare è una condizione clinica cronica quasi sempre correlata alla stipsi, quindi, il primo intervento è sulla dieta che dovrà essere ricca di...
Feci con sangue e muco: quali le cause?
In casi come questo è bene sempre rivolgersi al proprio specialista di fiducia che saprà consigliare al meglio. Il sangue è sempre un segno da...
Colonscopia con esame istologico: come si valuta?
Il referto istologico è tranquillizzante; i polipi sono di tipo iperplastico e questa tipologia di polipi non sembra avere capacità evolutive verso il
Vedi tutte