Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Imt Diffusamente Aumentato

Cosa aspettarsi da un imt diffusamente aumentato?

Ho eseguito un ecocolordoppler dei tronchi sovra-aortici, nel referto c'è scritto: "imt diffusamente aumentato. Ho 81 anni, ho dei bypass coronarici e stent alle carotidi, sono diabetico, ma nel complesso vivo discretamente. Desidererei sapere il significato di imt diffusamente aumentato.

Buongiorno,
IMT ovvero intima-media thickness: si tratta di una misurazione non invasiva dello spessore medio-intimale dell'arteria carotide interna. Tale valore, se superiore a 1,3, viene considerato suggestivo per un aumentato rischio di aterosclerosi locale e sistemica (ovvero di progressivo e diffuso ispessimento-irrigidimento delle arterie) e di cardiopatia ischemica.

Fattori di rischio potenzialmente responsabili di un aumento del'IMT sono l'ipertensione arteriosa, le dislipidemie, il diabete e l'età.

È quindi importante controllare i fattori di rischio, mantenere regolare la PA, assumere una terapia antiaggregante (se non è già impostata una terapia anticoagulante); in ogni caso, non è l'IMT che si cura, ma ciò che fra le varie espressioni cliniche e/o strumentali comprende anche un suo aumento.

Saluti

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Claudio Valerio Santini
Dr. Claudio Valerio Santini
Milano - Via dei Cinquecento,19
Altre risposte di questo specialista
Dilatazione aortica a 47 mm: c'è da preoccuparsi?
Buongiorno,la tua è una dilatazione abbastanza contenuta; si parla infatti di aneurisma dell'aorta ascendente quando il diametro del vaso eccede di almeno il 50%...
Pressione alta: quali esami svolgere?
Buongiorno,per cominciare, perdere progressivamente peso corporeo, il sovrappeso riduce sensibilmente l'efficacia di farmaci seppur mirati e adatti alla situazione; in secondo luogo, ridurre fino...
Extrasistole: come curarle?
Buongiorno. Se la sintomatologia è recente come insorgenza bisogna innanzitutto ricercare un possibile evento scatenante o concausale, tipo nuove condizioni di stress lavorativo o familiare,...
Ectasia aortica: che cosa fare?
Buongiorno,l'ectasia consiste in una dilatazione del vaso, cioè un aumento dei diametri rispetto a quelli fisiologici, fino eventualmente alla formazione di un vero...
Aorta calibro conservato pareti calcificate: cosa significa?
Buongiorno,calibro conservato significa semplicemente che le dimensioni non sono aumentate, cioè che il vaso non è dilatato: non si tratta di aneurisma insomma.Le calcificazioni...
Vedi tutte
Risposte simili
Valvola mitralica: cos'è?
La valvola mitralica è la valvola del cuore che permette al sangue, ricco di ossigeno dell'atrio sinistro proveniente dai polmoni, di entrare nel...
Disturbi alla valvola mitralica: quali sono le cause?
I disturbi alla valvola mitralica possono essere dovuti a cause congenite, ma più spesso sono dovuti a degenerazione. Un tempo la...
Intervento di sostituzione della valvola mitrale: è sempre necessario?
La valvola mitrale (o mitralica) può essere "riparata" con un intervento chirurgico, ma quando questo non fosse possibile è necessaria la sostituzione della stessa con...