Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Anticoagulanti

Anticoagulanti

Anticoagulanti
Curatore scientifico
Dr. Rosario Ortuso
Specialità del contenuto
Cardiologia Farmacia

Che cosa sono gli agenti anticoagulanti e antiaggreganti?

Gli agenti anticoagulanti e antiaggreganti sono dei medicinali che riducono la coagulazione del sangue nelle arterie, nelle vene o nel cuore. I coaguli (grumi di sangue coagulato) possono impedire un corretto afflusso di sangue al cuore e causare un arresto cardiaco, oppure possono occludere un vaso sanguigno del cervello causando un ictus.

I coaguli di sangue sono composti da globuli rossi, globuli bianchi, piastrine e fibrina, gli anticoagulanti o antiaggreganti impediscono che queste componenti si uniscano a formare un coagulo. 

Che cosa bisogna sapere riguardo gli anticoagulanti?

Questi farmaci impediscono la formazione di coaguli nel sangue che possono causare un’occlusione di un vaso con risvolti potenzialmente letali. I farmaci anticoagulanti più comuni sono la eparina e la warfarina (o warfarin). Inoltre:

  • Bisogna assumere solo la dose indicata dal medico.
  • Effettuare esami del sangue regolarmente per permettere di capire come stanno agendo i farmaci.
  • Bisogna sempre riferire ai medici e ai dentisti che si assumono farmaci anticoagulanti.
  • Chiedere sempre al medico un consiglio prima di assumere qualsiasi altro farmaco (comprese vitamine ed integratori) in modo da evitare interazioni che possano rendere meno efficaci o troppo efficaci gli anticoagulanti. Questo potrebbe essere molto pericoloso per la salute.
  • Informare sempre la famiglia riguardo l’assunzione e il modo di assunzione di questi farmaci; inoltre, è utile portare con sé una carta su cui viene riportata la terapia e le dosi in caso di accesso al pronto soccorso.

Effetti collaterali

Se si seguono le indicazioni del medico, non dovrebbero esserci problemi. Tuttavia, bisogna immediatamente avvisare il medico curante qualora dovesse comparire uno dei seguenti segni/sintomi:

  • Colorito dell’urina rosso o marrone scuro
  • Colorito delle feci rosso o marrone scurissimo
  • Sanguinamento eccessivo durante le mestruazioni
  • Sanguinamento anormale delle gengive
  • Forti dolori alla testa o allo stomaco
  • Presunta gravidanza
  • Comparsa di lividi o vescicole piene di sangue
  • Trauma di qualsiasi genere

Cosa bisogna sapere riguardo gli antiaggreganti?

Questi medicinali come l’Aspirina ostacolano la formazione di coaguli sanguigni. Per questo, l’Aspirina viene spesso prescritta dal medico a chi ha disturbi cardiaci.

Non è necessaria la ricetta per acquistare l’Aspirina, tuttavia è un farmaco che può salvare la vita a chi ha problemi al cuore.

L’Aspirina infatti:

  • Ostacola la formazione di coaguli
  • E’ stato dimostrato che riduce il rischio di infarto, ictus o TIA (attacco ischemico transitorio)
  • Non va assunta con anticoagulanti senza che il medico ve lo abbia prescritto
  • Va assunta secondo le dosi indicate dal medico, meglio se in piccole dosi tutti i giorni che saltuariamente in dosi maggiori.
  • Potrebbe essere necessario non assumerla prima di sottoporsi ad un intervento chirurgico

È necessario portarsi dietro una carta d’emergenza?

Sì, sarebbe meglio portare con sé una carta su cui viene riportato:

  • il nome del medicinale che si sta assumendo
  • il proprio nominativo, numero di telefono e indirizzo
  • il nominativo, numero di telefono e indirizzo del proprio medico

Nel caso si avessero dubbi di qualsiasi genere è necessario rivolgersi al proprio medico curante, alla guardia medica, alla farmacia o, in casi di emergenza, al 118

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Difenidramina
La difenidramina è un antistaminico usato per alleviare i sintomi di allergia, raffreddore da fieno e raffreddore di stagione.
Meclizina
La meclizina è un antistaminico che viene usato per prevenire e curare nausea, vomito e vertigini causate dalla cinetosi. Può anche esser...
Prednisone
Il prednisone è un corticosteroide sintetico (artificiale) usato per sopprimere il sistema immunitario e per controllare l'infiammazione.