Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ipertono Oculare

Che cura seguire per un ipertono oculare?

Buongiorno, sono una donna di 42 anni affetta da miopia (-8,50 od e -8 os). Durante l'ultimo controllo medico, mi hanno diagnosticato un ipertono oculare in entrambi gli occhi pari a 21. Non ho familiarità di alcun tipo con il glaucoma. Ho eseguito campo visivo e oct e sono risultati perfetti. Ho effettuato pachimetria e il valore dello spessore corneale è molto più alto della media (od 613, os 612). L'oculista mi ha dato da prendere a vita una goccia di collirio la sera, il Saflutan. Un anno fa, la mia iop era di 13 ad entrambi gli occhi. Sono perplessa nell'iniziare la cura, in quanto so che la pressione è variabile e il mio spessore corneale molto alto. Cosa ne pensa?

Effettivamente, se lo spessore della tua cornea è di 613 micron, bisogna togliere al valore trovato almeno 3 o 3,5 millimetri di mercurio, per cui il tuo tono si riduce a 17.00\18.00 millimetri di mercurio.
Non specifichi se la misurazione è stata effettuata con tonometro a soffio o con tonometro di Goldmann (per capirci, quello che si usa con la lampada a fessura utilizzando un filtro blu e colorando la cornea con fluoresceina).
Per avere maggiori certezze, chiedi al tuo oculista di praticarti un PERG-HT, cioè un elettroretinogramma che permette una diagnosi ancora più precoce rispetto al campo visivo.
Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Claudio Avolio
Dr. Claudio Avolio
(0)
Napoli - VIA PLINIO, 40
Altre risposte di questo specialista
Vista affaticata e appannamento: dove cercare le cause?
Gentile utente,hai sicuramente un difetto di vista, probabilmente ipermetropia o astigmatismo ipermetropico, magari di grado lieve e perciò finora non diagnosticato, ma che...
Astigmatismo: si può usare la lente al posto dell'occhiale?
Scusa, ma non capisco il senso della tua domanda. Comunque stai usando da una vita un occhiale con la correzione della miopia e dell'
Visione di luci intermittenti: cosa comporta?
Gentile signore,i puntini neri che sembrano moschini sono corpi mobili endovitreali comuni alla maggior parte delle persone miopi e/o anziane e sono, generalmente, non pericolosi....
Cisti sull'occhio: cosa fare?
Si tratta, probabilmente, di una verruca vulgaris, un'escrescenza di natura benigna facile da estirpare. Se si fosse, in passato, rotta con sanguinamento, dopo l'escissione...
Laser agli occhi: c'è un limite d'età?
Dipende da te. Se non hai problemi a mantenere questo difetto, come hai fatto finora, tienitelo. Se hai deciso di operarti, la...
Vedi tutte
Risposte simili
Occhio pigro: cos'è?
L'occhio pigro è un disturbo visivo tipico dell'infanzia. Il bimbo usa maggiormente l'occhio che gli fornisce la visione migliore, penalizzando quello più debole (
Lesione retinica: è grave?
Comprendo la tua preoccupazione. La retina è la parte “nobile” dell`occhio. Per farti capire meglio le mie parole, potrebbe essere paragonata ad una pellicola fotografica...
Cisti sulla palpebra: come si rimuove?
Ti spiego brevemente quali sono i tipi di cisti di cui parli.Le cisti palpebrali sono generalmente 3:gli orzaioli, che colpiscono il bordo palpebrale...