Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Reazione Amplificazione Genica Ebv Positiva

A cosa si riferisce il valore della "reazione amplificazione genica"?

Salve, volevo delle informazioni circa delle analisi eseguite a mio figlio, in particolare: "reazione amplificazione genica ebv positiva con quantificazione del genoma virale a 14427 copie/ml" (ad ottobre 2015 aveva circa 500 copie/ml). Lui ha avuto la mononucleosi a gennaio 2014, ha 5 anni e per il resto le analisi di controllo presentano solo globuli rossi 5,11 (valori 3,60-5,00) e ige totali 2383 (ma questo è un valore da sempre altissimo che ha tra i 1800-2400). Questa cosa dell'ebv cosa significa? E cosa si deve fare? Grazie.

Buongiorno,
l’acronimo EBV si riferisce all'Epstein-Barr Virus che rappresenta l’agente infettivo responsabile della mononucleosi. Esso fa parte della famiglia degli herpesviridae che hanno la capacità di integrarsi nel genoma dell’ospite e permanere in uno stato di latenza per tutta la vita.

Il risultato della PCR indica che il genoma dell'EBV è presente (infetta le cellule B) ma, in assenza di segni clinici, esso è in stato di latenza; la sua espressione è quindi controllata dall'immunità umorale, dai linfociti T citotossici e del sistema dell'interferone.

Di solito, viene infettato un linfocita B su un milione, da qui il risultato dell’esame. Più del 90% della popolazione umana è portatrice sana di EBV.

L'infezione primaria è generalmente asintomatica nei bambini, patologica nel 50% dei casi negli adolescenti e negli adulti, pertanto, essa non rappresenta un problema se non in individui immunodepressi nei quali può essere causa di numerose malattie.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Giovanni Bianco
Dr. Giovanni Bianco
Messina - Via Luigi Cadorna, 98123, Messina, ME, Italia
Risposte simili
Sindrome di Turner in mosaico: che tipo di malattia è?
La sindrome di Turner a mosaico è dovuta ad un errore che avviene dopo la fecondazione, i meccanismi alla base di questo errore...
Test genetico: come si interpreta?
Salve,il test genetico è una fotografia del corredo cromosomico. Poi, la sintomatologia varia in base a cento fattori diversi, tra cui l'ambiente di vita...
Bitest: come si interpreta?
Sì, vanno bene. Ricordo che il Bitest è un esame di screening, che assume maggior sicurezza se abbinato ad uno studio ecografico della
Altre risposte di questo specialista
Rna: cos'è?
L'RNA (RiboNucleic Acid) o acido ribonucleico è un acido nucleico a singolo filamento; ne esistono di diversi tipi: negli eucarioti, l'RNA messaggero viene codificato...
Aspartame: cosa provoca?
Buongiorno, gli studi condotti su modelli animali dimostrano un'effettiva correlazione tra l'utilizzo di aspartame e l'aumento dei valori di alanina...
Disomia uniparentale: di cosa si tratta?
Buonasera,il consiglio che ti è stato dato è sicuramente valido, dato che nessuno può prevedere le conseguenze della disomia uniparentale materna del cromosoma 16. Si...
Allergia al benzoato: quale dieta seguire?
Buongiorno,i benzoati sono utilizzati come conservanti in diversi alimenti. Se acquisti prodotti conservati, devi verificare che sulla confezione non vi siano le sigle: E 211...
Integratori al baobab: vanno bene in caso di diarrea?
Buongiorno,la risposta è sì, purchè siano estratti dalle foglie; per l'ansia, consiglio uno dei seguenti integratori: il biancospino, l'escolzia (parti aeree), la...
Vedi tutte