Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Neurochirurgia

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

Invia la domanda

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.

oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Neurochirurgia
Intervento di stabilizzazione lombare: come si valuta l'rmn?
È necessario visionare le immagini e sapere se hai disturbi. Dal solo referto, non è semplice arguire a cosa sia dovuta la raccolta liquida segnalata....
Protrusioni discali: possono comportare dolore anche alle ascelle?
Salve, la domanda che poni è corretta, perché in base alla localizzazione della protrusione/ernia discale si possono avere irradiazioni dermatomeriche del dolore in...
Spondiloartrosi: c'è una cura?
Vista la storia clinica, penso che la diagnosi non sia corretta, cioè, che la spondiloartrosi ci sia, ma non sia la responsabile del...
Risonanza al tratto cervicale: come si legge?
Buongiorno, la tua RMN cervicale evidenzia artrosi di tutto il segmento esaminato, inoltre, la normale curvatura della colonna cervicale ė invertita verso una...
Dolore alle cervicali: cosa fare?
Buonasera, ti consiglio di fargli fare una visita neurochirurgica piuttosto che neurologica, per poter valutare globalmente la situazione. ...
Scoliosi destroconvessa: come si cura?
Buonasera, dipende dalla sintomatologia. Se vi è lombalgia cronica controllabile, si può fare della fisioterapia di tipo posturale e di...
Balneo fangoterapia: è utile contro i giramenti di testa?
Credo che il percorso terapeutico non sia corretto, in quanto atto a contrastare solo la contrattura muscolare, vale a dire un sintomo del...
Protrusione discale l5 s1: che cosa fare?
Gentile utente, il quadro clinico che mi proponi è compatibile e coerente con il dato strumentale che consiste essenzialmente in una
Irregolarità spondilosiche delle limitanti somatiche: che cosa significa?
DI per sé, il referto non può orientare né verso una diagnosi circostanziata né tanto meno verso un percorso terapeutico. Essendo necessaria...
Cervico-bracalgia: che cosa fare?
Per decidere il percorso sia diagnostico (ovvero se necessario eseguire ulteriori accertamenti) che eventualmente terapeutico, sia conservativo che eventualmente chirurgico, anche in prospettiva, è opportuna...