Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Isteroscopia Operativa Polipectomia

In cosa consistono un'isteroscopia operativa e una polipectomia?

Volevo sapere che differenza c'è tra isteroscopia operativa e polipectomia e a quale scopo sono necessari questi due esami. Grazie.

L'isteroscopia è un esame diagnostico invasivo, che consiste nell'introduzione all'interno dell'utero e attraverso la cervice uterina (si passa direttamente dalla vagina, senza fare tagli addominali) di uno strumento molto sottile e rigido dotato di telecamera.

In questo modo, è possibile visualizzare direttamente la cavità e valutare la presenza o meno di formazioni, come polipi e miomi, piccoli fibromi posizionati all’interno dell’utero, per l'ablazione dell'endometrio, per stabilire la posizione della spirale in caso di malposizionamento e quindi per rimuoverla, per ricanalizzare le tube occluse. Nel caso in cui dovesse essere confermata la presenza di una di queste formazioni, sempre mediante lo stesso strumento, è possibile rimuoverlo.

La tecnica consente al ginecologo di abbandonare progressivamente la pratica del 'raschiamento' uterino e di migliorare quindi la diagnosi e la terapia delle patologie dell'utero.

L’isteroscopia operativa viene eseguita in anestesia generale, spesso con una leggera sedazione o in anestesia epidurale; consente di eseguire eventuali biopsie ed è un intervento che puoi fare in day-hospital o con una degenza di un solo giorno.

La polipectomia non è altro che la rimozione di un polipo, in questo caso, endometriale.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Nella Dugo
Dr.ssa Nella Dugo
Roma - Via Lata 251, Velletri
Risposte simili
Isteroscopia diagnostica: che cos'è?
L'isteroscopia è un esame endoscopico che permette di osservare la cavità uterina tramite una sonda ottica: un piccolo telescopio collegato ad un monitor...
Ipertiroidismo in gravidanza: come gestirlo?
L'ipertiroidismo in gravidanza può essere controllato senza rischi per il feto, purché sotto controllo di un endocrinologo esperto. Nel 1°...
Irsutismo: di cosa si tratta?
Per irsutismo, si intende una condizione caratterizzata dall’anomala presenza di peluria terminale (grossa, ruvida e pigmentata che prima della pubertà è presente solo a livello...
Altre risposte di questo specialista
Tampone vaginale: come leggere i risultati?
Il tampone è risultato positivo per i microrganismi ricercati, per tale motivo è stato eseguito l'antibiogramma, cioè è stato valutato quale antibiotico...
Perdite in menopausa: cosa potrebbero essere?
Gentile paziente, ti consiglio di effettuare un tampone vaginale. Le perdite potrebbero infatti essere il sintomo di un'infezione vaginale e, per stabilire la...
Endometriosi: a chi rivolgersi?
Buongiorno, per l'endometriosi, la tua amica deve rivolgersi ad un ginecologo, al fine di valutare lo stadio della patologia. Esistono varie cure, sia mediche che...
Toxoplasmosi: come si leggono gli esami?
Buongiorno, quando si vanno a valutare questo tipo di esami, si deve distinguere la presenza di anticorpi che indicano un'infezione pregressa (IgG) e anticorpi...
Lesione squamosa intraepiteliale: cosa significa?
Per quanto riguarda l'isteroscopia "superficie polipoide", vuol dire che la mucosa che ricopre la cavità uterina (l'endometrio) è ispessita e presenta sulla sua...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Tampone vaginale: come leggere i risultati?
Il tampone è risultato positivo per i microrganismi ricercati, per tale motivo è stato eseguito l'antibiogramma, cioè è stato valutato quale antibiotico...
Perdite in menopausa: cosa potrebbero essere?
Gentile paziente, ti consiglio di effettuare un tampone vaginale. Le perdite potrebbero infatti essere il sintomo di un'infezione vaginale e, per stabilire la...
Endometriosi: a chi rivolgersi?
Buongiorno, per l'endometriosi, la tua amica deve rivolgersi ad un ginecologo, al fine di valutare lo stadio della patologia. Esistono varie cure, sia mediche che...
Toxoplasmosi: come si leggono gli esami?
Buongiorno, quando si vanno a valutare questo tipo di esami, si deve distinguere la presenza di anticorpi che indicano un'infezione pregressa (IgG) e anticorpi...
Lesione squamosa intraepiteliale: cosa significa?
Per quanto riguarda l'isteroscopia "superficie polipoide", vuol dire che la mucosa che ricopre la cavità uterina (l'endometrio) è ispessita e presenta sulla sua...
Vedi tutte