Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.
oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte
Sedute dall'osteopata: c'è un'età indicata per farle?
L'osteopata agisce sul ripristino della corretta fisiologia dei muscoli e delle ossa, non modifica la morfologia, quindi, a mio parere, non c'è un'età...
Esame della prostata: come avviene?
L'esplorazione della prostata da parte del medico con l'esame digito-rettale è piuttosto semplice, non eccessivamente invasiva e caratterizzata da un'elevata attendibilità. Per sottoporsi...
Legamento crociato rotto: come capirlo?
Il legamento crociato anteriore è un cordone fibroso del diametro di un centimetro teso dentro il ginocchio tra la tibia ed il
Bruxismo: l'osteopatia può aiutare?
Il bruxismo è un disturbo che si manifesta durante le ore di sonno quando una persona stringe e strofina i denti in modo involontario generalmente...
Osteopata: come è considerato dal Ministero della Salute?
Al momento, in seguito alla pubblicazione da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità delle linee guida per la formazione osteopatica avvenuta nel novembre 2010, il Ministero...
Ronzii dentro l'orecchio: come risolvere questo problema?
Gli acufeni sono una patologia comune. Purtroppo, le cause posso essere molteplici. Come primo step, andrebbe effettuato un esame audiometrico per valutare un'eventuale...
Test di gravidanza: quando farlo?
Buongiorno. Alla domanda, quando fare il test di gravidanza, rispondo dicendo che il dosaggio delle beta HCG nel...
Coliche gassose nei bambini: cosa fare?
Se il tuo bambino ha una colica non ha niente di grave, perché le coliche sono manifestazioni innocue e fisiologiche che mettono a...
Spirometria: come si esegue?
La spirometria è un esame molto semplice, stai tranquillo: è un esame non invasivo, fondamentale per la diagnosi ed il monitoraggio di numerose malattie dell'apparato...
Insufficienza respiratoria: di cosa si tratta?
Lo scopo della respirazione è quello di fornire un adeguato apporto di ossigeno ai tessuti e un'efficace eliminazione dell'anidride carbonica derivante dai processi di produzione...