Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte
Acido ialuronico: che cos'è?
L'acido ialuronico è un costituente importante della matrice extracellulare, sintetizzato da un insieme enzimatico presente sulla membrana cellulare dei fibroblasti. L’acido ialuronico è un...
Cavitazione: che cos'è?
Salve,la cavitazione medica è un trattamento medico estetico che sfrutta gli effetti degli ultrasuoni ad alta frequenza: effetto meccanico (onda d’urto), termico (produzione...
Invalidità: come si richiede?
Le domande per il riconoscimento dello stato di invalidità civile, cecità civile, sordità civile, handicap e disabilità, complete della certificazione medica attestante la natura delle...
Biotecnologie: cosa sono?
Il termine "biotecnologia" nasce dall'unione di due sostantivi distinti: biologia, intesa come studio degli esseri viventi e delle leggi che li governano, e tecnologia. ...
PET: che cos'è?
La PET (acronimo inglese di Positrone Emission Tomography) è la Tomografia a Emissione di Positroni, una tecnica di indagine che utilizza degli isotopi radioattivi per...
Ernia discale in zona lombare: qual è lo sport migliore?
L'ernia del disco è la fuoriuscita dalla sua sede del cuscinetto che sta tra una vertebra e l'altra. In caso di ernia discale è importante...
Osteonecrosi asettica: che cos'è?
Salve,una necrosi asettica ossea o osteonecrosi asettica è una necrosi (morte cellulare) del tessuto interessato (osseo) per ragioni di tipo vascolare (asettica ovvero...
Emodialisi: che cos'è?
Buongiorno, l'emodialisi è un trattamento depurativo del plasma di tipo extracorporeo da eseguire in modo, intermittente (2 o 3 volte la settimana).
Malattia renale policistica: come si cura?
La malattia policistica renale è determinata geneticamente; si può manifestare però in modi diversi: talvolta si scopre come reperto all'autopsia: generalmente, le
Malattia renale: quali sono i sintomi?
I reni riescono a svolgere le loro funzioni anche quando gran parte della massa renale è perduta e quindi possono non esserci disturbi anche...