Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Sintomi
  4. Capelli Fragili

Capelli fragili

Curatore scientifico
Prof. Marcello Monti
Specialità del contenuto
Dermatologia

Cosa intendiamo per capelli fragili?

capelli fragili sono una condizione comune.

Più il capello è lungo, maggiori sono i danni rilevabili sul fusto del capello; tali danni sono di gravità ed entità proporzionale agli attacchi chimici e fisici a cui il capello è stato sottoposto nel corso degli anni.

Un'esposizione ai raggi ultravioletti danneggia moltissimo il fusto, aumentando la porosità della cuticola e facendo sì che le proteine dei capelli diventino più fragili.

Chiaramente, i danni da sole sono più visibili e gravi nei capelli già alterati da precedenti trattamenti cosmetici.

La prima alterazione cui va incontro il fusto del capello è a carico della cuticola con sollevamento e successivo distacco delle sue cellule dal fusto ed esposizione della sottostante corteccia.

La corteccia, così, non più protetta, va incontro a fissurazioni che ne determinano un progressivo indebolimento fino alla rottura (in casi gravi, si arriva a fissurazioni longitudinali dell'estremità distale del fusto, con doppie punte) o a piccoli rigonfiamenti biancastri in corrispondenza dei quali il fusto va incontro a rottura. I capelli così danneggiati non sono più setosi e oppongono resistenza al pettinamento.

Complessivamente, il capello danneggiato si presenta come opaco, privo della sua naturale lucentezza, ruvido al tatto, difficilmente pettinabile, poroso, più difficile da asciugare, ma una volta asciutto risulta secco al tatto.

Tra le possibili cause dei capelli secchi e fragili:

  • ambientali (sole, acqua di mare o piscina, vento inquinamento)
  • termiche (asciugacapelli, arricciacapelli, piastre elettriche)
  • meccaniche (acconciatura, spazzolatura)
  • chimiche (tinture, decolorazioni, permanente)

I capelli fragili possono apparire:

  • secchi
  • fini
  • più chiari

Quali sono le cause dei capelli fragili?

capelli fragili possono essere causati da diversi fattori, come:

  • stress
  • alimentazione carente di vitamine, sali minerali o sostanze nutritive (soprattutto il ferro)
  • eccessiva esposizione alla luce solare
  • uso scorretto di strumenti per l’hair styling
  • tinte per capelli
  • prodotti aggressivi per capelli
  • inquinamento ambientale
  • acqua per lavare i capelli clorata o ricca di calcio
  • cambiamenti ormonali: le pillole anticoncezionali, la gravidanza e la menopausa sono tutti cicli fisiologici all'interno del corpo che possono avere un effetto negativo sui capelli, tra cui la secchezza e la fragilità
  • ipertiroidismo
  • ipotiroidismo

Quali sono i rimedi naturali in caso di capelli fragili?

Tra i rimedi naturali per i capelli che si spezzano si ricordano:

  • spuntare i capelli; per togliere le doppie punte o la parte finale del capello, che lo rende interamente più debole;
  • fare un impacco ai capelli: ideali sono gli impacchi naturali arricchiti con olio d'oliva o olio di Jojoba (in alternativa vanno bene anche l'olio di cocco o al miele o allo yogurt);
  • se l'acqua utilizzata per il lavaggio è calcarea, si consiglia di effettuare l'ultimo risciacquo con acqua demineralizzata;
  • diminuire l'uso di piastre, ferri;
  • tenere il phon a una giusta distanza: utilizzare un phon agli ioni; gli ioni asciugano i capelli dall'esterno, rispetto ad un phon tradizionale. Questo ha un impatto enorme sulla salute dei capelli ed è un grande risparmio di tempo, dato che si asciugano più velocemente;
  • seguire un'alimentazione ricca di proteine e vitamine.

Perché i capelli risultano più fragili in menopausa?

Durante la menopausa, il capello femminile va incontro a cambiamenti sia per la qualità che per la quantità.

Una chioma ricca e rigogliosa è certo desiderabile a tutte le età, ma in questo particolare periodo della vita di una donna, i capelli possono presentare seri problemi che danneggiano la donna emotivamente e psicologicamente, nonchè fisicamente.

Succede, infatti, che durante la menopausa i capelli tendano a diventare più fragili e sottili, spezzandosi e cadendo in maniera più copiosa. Di conseguenza, il numero complessivo di capelli presenti sul capo si riduce e i rimanenti capelli appaiono più sottili, secchi e sfibrati.

In questa fase biologica, i capelli della donna perdono anche la loro pigmentazione naturale, diventando sempre più bianchi col passare degli anni.

Molti dei fenomeni fin qui descritti possono presentarsi già dal periodo della pre-menopausa.

Le cause sono in parte dovute a fattori genetici, in parte al fisiologico invecchiamento, in parte sono connesse agli stili di vita e alle abitudini e in parte a fattori ormonali.

Tra le cause ormonali, la diminuzione di estrogeni provoca i capelli bianchi, nonché la loro caduta e il loro assottigliamento; riduce la produzione di sebo, provocando cosi la secchezza di capelli e della cute.

D'altra parte, l'aumento di androgeni favorisce la caduta e il diradamento e può anche essere responsabile, in alcuni soggetti, di alopecia androgenetica al femminile.

Un'altra conseguenza dell'aumento di ormoni androgeni è l'accorciarsi dei capelli; il testosterone e il diidrotestosterone sono invece responsabili della miniaturizzazione dei bulbi piliferi, che così non coprono più la cute in maniera omogenea.

Hai trovato questo contenuto utile?

Contenuti correlati

Labbra screpolate
Labbra screpolate è il termine comunemente usato per descrivere le labbra secche. Le labbra screpolate possono essere causate da diversi ...
Cheilite angolare
La cheilite angolare è una condizione che causa macchie rosse e gonfie agli angoli della bocca dove le labbra si incontrano e formano un ...
Peli incarniti
I peli incarniti sono peli che dopo la depilazione, invece che spuntare all’esterno, si piegano e crescono all’interno dell’epidermide, ...