icon/back Indietro

Palpitazioni

Cardiologia
Palpitazioni

Cosa sono le palpitazioni?

Le palpitazioni (conosciute anche come cardiopalmo) corrispondono a una sensazione di anomalia del battito cardiaco del paziente, non legata per forza alla presenza di patologie cardiache.

Si tratta, infatti, di una percezione molto diffusa nelle persone.

I sintomi delle palpitazioni

I sintomi delle palpitazioni comprendono:

  • Battito cardiaco irregolare
  • Affanno
  • Dolore toracico, al collo o alla gola
  • Perdita di conoscenza
  • Vertigini

Le cause delle palpitazioni

Le cause più comuni delle palpitazioni possono essere legate a:

  • Ansia
  • Depressione
  • Stress
  • Febbre
  • Attività fisica molto intensa
  • Uso di droghe
  • Fumo
  • Cause ormonali (per esempio, menopausa o gravidanza)
  • Assunzione di caffeina 

In alcuni casi, il cardiopalmo può derivare da disfunzioni della tiroide o patologie cardiache, come pressione arteriosa alterata o aritmie, caratterizzate da battiti cardiaci irregolari (troppo lenti o troppo veloci).

Inoltre, è possibile registrare la presenza di palpitazioni dopo i pasti, soprattutto in caso di alimenti che richiedono un processo digestivo più intenso.

Palpitazioni notturne

É possibile avvertire le palpitazioni specialmente durante le ore notturne

Possono dipendere da difficoltà digestive, oltre che dalle cause riportate in precedenza, oppure da un aumento della frequenza cardiaca (tachicardia).

Cosa fare in caso di palpitazioni

Soprattutto se continue, in caso di palpitazioni è bene rivolgersi al proprio medico che, dopo un’attenta anamnesi, potrà decidere di prescrivere esami più dettagliati per indagare la salute del cuore. Tra questi:

Se le palpitazioni sono legate anche a patologie cardiovascolari, si potrebbe ricorrere ad una terapia farmacologica.

É inoltre necessario cercare di ridurre i livelli di stress e l’uso di caffeina.
Dr. Rosario Ortuso Medico Chirurgo
Dr. Rosario Ortuso
cardiologo

Contenuti correlati

Pressione bassa
icon/card/cardiology
La pressione bassa, anche detta ipotensione, è una condizione in cui i valori di riferimento della pressione arteriosa risultano più bass...
Labbra viola (o blu)
icon/card/cardiology
Le labbra viola costituiscono un’alterazione del loro colore normale, dovuta alla presenza eccessiva di emoglobina non legata all’ossigen...
Formicolio al braccio
icon/card/cardiology
Il formicolio al braccio è un sintomo che può indicare numerose patologie; a seconda che il formicolio colpisca il braccio destro o il br...
icon/chat