Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Carenza Di Vitamina B 12 A Cosa Puo Portare

La carenza di vitamina b 12 a cosa può portare?

La carenza di vitamina b 12 a cosa può portare?

Credo che le domande che vuoi porre siano 2, cercherò di rispondere ad entrambe.

IPOVITAMINOSI D: la vitamina D svolge molte azioni benefiche, quali assicurare il corretto assorbimento e mantenimento di calcio e fosforo utili per la salute delle ossa, ridurre la crescita delle cellule tumorali, migliorare la forza muscolare e controllare la risposta immunitaria. In base a ciò, si può dire che è fondamentale nella prevenzione di processi patologici come osteoporosi, malattie cardiovascolari, alcune forme tumorali (tumore del colon e del seno), sclerosi multipla, diabete di tipo 1 ed anche malattie infettive come tubercolosi e perfino l'influenza stagionale.

Il fabbisogno nell'adulto è di 10 µg/die, ma varia con l'età e se si è in stato di gravidanza. La puoi trovare naturalmente in salmone, aringa e sgombro, burro, uova, fegato e alcuni tipi di formaggi grassi.

IPOVITAMINOSI B12: la vitamina B12 assolve molteplici funzioni quali la formazione dei globuli rossi ed è coinvolta nel favorire l'attività del sistema nervoso mantenendolo sano; inoltre, rientra nell'assorbimento dell'acido folico e fornisce energia. Questa vitamina è presente in molti cibi, ma prevale più su carne, prodotti caseari e pesci, viene trattenuta dal corpo in modeste quantità che vengono convogliate nel fegato, tant'è che le prime manifestazioni di carenza di vitamina B12 si possono manifestare anche a distanza di circa 3 anni.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Valentina Fratoni
Dr.ssa Valentina Fratoni
(2)
Firenze
Altre risposte di questo specialista
Dieta Paleo: Quali sono i Rischi?
La dieta paleo prevede un eccessivo apporto di proteine animali al fine di ridurre al minimo i carboidrati ed eliminare del tutto latticini e zuccheri....
Cosa mangiare per Dimagrire?
Buongiorno. Per coadiuvare il processo di dimagrimento è bene eseguire almeno 5 pasti nell'arco della giornata quindi introducendo le merende a metà mattina e metà...
Intolleranze al Lattosio e al Glutine: cosa Mangiare?
Buongiorno. Per compensare basta semplicemente introdurre le analoghe quantità stabilite per l'alimento, con un prodotto che non contenga la sostanza a cui si è intolleranti....
Cosa Mangiare per Aumentare la Massa Muscolare?
Buongiorno. Quando si vuole mettere su massa muscolare occorre eseguire una dieta iperproteica in cui le proteine possono arrivare fino a 2 g per...
Accelerare il Metabolismo in un Uomo: come?
Buongiorno. Il metabolismo risulta essere tendenzialmente più attivo negli uomini che nelle donne e in questi inizia a rallentare dopo i 40 anni; ciò è...
Vedi tutte

Risposte simili

Celiachia: cosa mangiare?
Cara Lettrice, l'alimentazione è vastissima, ti consiglio di evitare cereali con glutine e mais, prediligi cereali come miglio, riso integrale, basmati semintegrale e...
Mancanza di fosforo: come si cura?
Alla luce dei dati scientifici disponibili, posso dirti che nell'alimentazione è importante che ci sia il giusto bilancio tra fosforo e calcio. ...
Trifoglio rosso: è utile in una dieta depurativa?
Tra le tantissime proprietà del trifoglio rosso emerge anche quella protettiva nei confronti delle malattie dismetaboliche e cardiovascolari! Tuttavia, come soluzione...