Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Dolori Mestruali

Sono possibili dei problemi cardiaci con dei forti dolori mestruali?

Salve, sono una ragazza di 22 anni, soffro di dolori mestruali alquanto forti e insopportabili. Il primo giorno, appena iniziano, ho dei dolori che mi fanno sentire sul punto di svenire e un forte senso di nausea come se stessi per rimettere da lì a poco, mi scende la pressione e sento anche il cuore che fatica a battere. È possibile che questa forte sensazione di malessere possa in qualche modo farmi venire problemi cardiaci? Soffro anche di anemia e di ciclo molto abbondante, ma solo i primi 3 giorni, poi passa. Il dolore lo sento solo il primo giorno e l'ultimo. Grazie.

Gentile signorina,

la dismenorrea non è assolutamente correlata con eventuali patologie cardiache; anzi, se non preesistono cardiopatie congenite, il sesso femminile è protetto dalla cardiopatia ischemica fino alla menopausa, per un'azione benefica degli ormoni sessuali femminili.

I tuoi problemi, che non sono per questo da sottovalutare, li esporrei ad un ginecologo, che saprà come ridurti i dolori mestruali e il ciclo abbondante, che (se ti procura anemia) ritengo vada controllato.

Ci risentiamo tra 30 anni (se io ci sarò ancora).

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Gianfranco Nassisi
Dr. Gianfranco Nassisi
(0)
Foggia - Viale Appennini, 71, Lucera
Altre risposte di questo specialista
Esame cardiologico: come si legge?
La situazione cardiaca, tutto sommato, non è molto seria: la cosa più importante è l'ipertrofia concentrica del ventricolo sinistro; anche l'insufficienza...
Ecocolordoppler: come si legge?
Considerata l'età, il quadro vascolare può considerarsi pressochè normale. Non dici se c'è diabete e quali sono i valori di colesterolo, nè se...
Dilatazione aortica: quando diventa preoccupante?
In realtà, un aumento di 4 mm dell'aorta ascendente in un anno è un dato da non sottovalutare: probabilmente, anche l'attività fisica di tipo isometrico...
Coumadin: si può fare un tatuaggio?
Tieni presente che l'azione del Coumadin è quella di evitare il formarsi di coaguli di sangue, sia che siano patologici (come quelli che...
Diabete: potrebbe migliorare in seguito ad un intervento al cuore?
Gli autori americani sono soliti dire che il diabete è una malattia cardiovascolare, nel senso che, presto o tardi, i diabetici vanno incontro...
Vedi tutte

Risposte simili

Valvola mitralica: cos'è?
La valvola mitralica è la valvola del cuore che permette al sangue, ricco di ossigeno dell'atrio sinistro proveniente dai polmoni, di entrare nel...
Disturbi alla valvola mitralica: quali sono le cause?
I disturbi alla valvola mitralica possono essere dovuti a cause congenite, ma più spesso sono dovuti a degenerazione. Un tempo la...
Intervento di sostituzione della valvola mitrale: è sempre necessario?
La valvola mitrale (o mitralica) può essere "riparata" con un intervento chirurgico, ma quando questo non fosse possibile è necessaria la sostituzione della stessa con...