Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Spirulina Stimola

La spirulina stimola il sistema immunitario?

Buongiorno, avrei bisogno un parere riguardo un integratore a base di spirulina: nel 2006, ho avuto un'infiammazione demielinizzante autoimmune, fino ad oggi nessuna ricaduta e dopo un ciclo di esami specifici, mi è stato detto che non è diagnosticabile come sm, solo controllo ogni 6 mesi con rm. Mi è stato consigliato questo integratore, ma informandomi ho scoperto che stimola il sistema immunitario. Vorrei capire se posso assumerlo senza problemi.

Buongiorno,

il nome Spirulina deriva invece dalla forma di quest'alga che ricorda, come si intuisce dal suo stesso nome, quella di una spirale. La spirulina è particolarmente ricca di proteine, amminoacidi essenziali e lipidi.

I grassi in essa contenuti appartengono alla grande famiglia dei mono e dei polinsaturi, con netta prevalenza degli omega-6 rispetto agli omega-3 e con elevate quantità di acido gamma linolenico; questi nutrienti, se ben bilanciati tra loro, sono considerati in grado di normalizzare i livelli di colesterolo nel sangue, che rivestono i nervi e migliorare la funzionalità del sistema immunitario.

Tra le vitamine abbondano il tocoferolo il Β-carotene, l’inositolo ed alcune vitamine del gruppo B. Discreto anche il contenuto di minerali, tra i quali non rientra però lo iodio L'accoppiata vitaminica ACE ed altri pigmenti (es. clorofilla) conferiscono alla Spirulina proprietà antiossidanti degne di nota.

Grazie a queste sue caratteristiche, l'alga Spirulina è potenzialmente in grado di proteggere dai radicali liberi e dai danni che questi causano all'organismo.

Un saluto

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Amelia La Malfa
Dr.ssa Amelia La Malfa
(1)
Firenze - Non disponibile
Altre risposte di questo specialista
Idronefrosi: quali cibi prediligere?
Buongiorno, seguire un'alimentazione equilibrata e una dieta ipoproteica (povera di proteine): legumi:...
Curcuma: può causare reflusso?
Buongiorno. Coleretica, colagoga, spasmolitica (olio essenziale) delle vie biliari, antiflogistica e antinfiammatoria (curcumina) ha una azione antinfiamatoria se si è in presenza di artrite, o...
Potassio alto: cosa mangiare?
Buongiorno. L’apporto quotidiano di potassio in Italia è più o meno pari alle dosi consigliate (3 g contro i 3.2 g circa di fabbisogno indicati...
Curcuma: si può assumere con ansiolitici?
La curcuma, ad un dosaggio appena superiore a quello usato come preventivo per la degenerazione nervosa (Alzheimer), può essere usata per controllare la depressione. È...
Integratore Cernilen: contiene glutine?
Il polline di segale non dovrebbe contenere glutine, ma è importante che ci sia una filiera controllata. A questo proposito, rivolgiti alla casa farmaceutica produttrice...
Vedi tutte
Risposte simili
Celiachia: cosa mangiare?
Cara Lettrice, l'alimentazione è vastissima, ti consiglio di evitare cereali con glutine e mais, prediligi cereali come miglio, riso integrale, basmati semintegrale e...
Mancanza di fosforo: come si cura?
Alla luce dei dati scientifici disponibili, posso dirti che nell'alimentazione è importante che ci sia il giusto bilancio tra fosforo e calcio. ...
Trifoglio rosso: è utile in una dieta depurativa?
Tra le tantissime proprietà del trifoglio rosso emerge anche quella protettiva nei confronti delle malattie dismetaboliche e cardiovascolari! Tuttavia, come soluzione...