Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Bruxismo

Bruxismo

Bruxismo
Curatore scientifico
Dr. Davide Andrea Macario
Specialità del contenuto
Odontoiatria e stomatologia

Che cos'è il bruxismo?

Il bruxismo è l’abitudine di stringere, serrare o digrignare i denti.

Quali sono le cause del bruxismo?

La causa esatta del bruxismo non è nota ma la maggior parte degli esperti ritengono che il bruxismo si verifica in risposta ad un aumento di stress psicologico. Tra le altre cause del bruxismo spiccano:

  • bere alcol
  • assunzione di alcuni farmaci (ad esempio, antidepressivi)
  • malocclusione

I bambini possono sviluppare bruxismo come risposta a un raffreddore o ad altre infezioni e hanno maggiori probabilità di svilupparlo quando i loro genitori ne sono colpiti.

Quali sono i sintomi del bruxismo?

I sintomi che si presentano quando si è affetti da bruxismo sono:

  • segni di usura dentale
  • dolore facciale
  • dolore della mandibola
  • mal di testa
  • perdita dei denti
  • sensibilità dentale

Qual è il trattamento del bruxismo?

Il trattamento del bruxismo comporta una modificazione del comportamento, come ad esempio gestione dello stress e o una terapia di rilassamento, o l'utilizzo di dispositivi meccanici, come paradenti per proteggere i denti dalle forze di contatto.

Cosa bisogna fare per fermare il bruxismo?

Alcuni consigli utili per fermare il bruxismo e quindi non digrignare i denti sono:

  • evitare alimenti e bevande che contengono caffeina
  • evitare l'alcool
  • non masticare matite o penne o qualsiasi cosa che non è cibo
  • evitare masticare chewing gum
  • tenere un panno caldo contro la guancia davanti al lobo dell'orecchio per rilassate i muscoli della mascella durante la notte
  • posizionare la punta della lingua tra i denti se il digrignamento avviene anche durante il giorno
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Carie
In odontoiatria, la carie dentale è la patologia più comune e interessa tutte le età. Insieme alla piorrea, è la principale causa di perd...
Parodontopatia
La parodontopatia è una infezione dei denti, che coinvolge le gengive, il legamento parodontale e l'osso alveolare.