Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Sintomi
  4. Canizie

Canizie

Canizie
Curatore scientifico
Dr. Roberto Gallina
Specialità del contenuto
Dermatologia Geriatria

Che cos'è la canizie?

La canizie consiste nel progressivo scolorimento dei capelli e dei peli, che assumono tonalità bianco-argentea. Può avvenire in età più o meno avanzata, dipendendo in parte da fattori ereditari. Anche il colore dei capelli obbedisce alla legge del tempo. Il capello cresce dalla radice dove, al tessuto pilifiero appena formato, viene conferita la corrispondente quantità di pigmento. Quando, con l'età, la produzione di tale pigmento cessa e contemporaneamente il tessuto del capello assorbe minuscole bollicine d'aria, il capello stesso diventerà bianco.

In genere, le persone di pelle bianca iniziano a diventare grigie a metà dei 30 anni, gli asiatici alla fine dei 30 anni e gli afroamericani a metà dei 40 anni. La metà di tutte le persone ha una quantità significativa di capelli grigi intorno ai 50 anni.

Una persona è considerata prematuramente grigia se i suoi capelli si ingrigiscono a 20 anni.

Quali sono le cause della canizie?

I capelli diventano bianchi o grigi con l’avanzare dell’età, ma in alcune persone il fenomeno si può verificare precocemente, in tal caso, più della metà dei capelli appare grigia intorno ai 40 anni, a causa della ridotta produzione della melanina da parte delle cellule che si trovano alla radice dei capelli. Le cause principali sono:

Quanti e quali sono i tipi di canizie?

Si distinguono tre tipi di canizie:

  1. canizie precoce, che compare in età giovanile
  2. canizie congenita, che si osserva nei soggetti affetti da albinismo
  3. canizie emotiva, che insorge improvvisamente dopo violente emozioni o gravi traumi psichici

Quali sono i trattamenti per la canizie?

In commercio, esistono numerosi oli, estratti di erbe e integratori alimentari per il trattamento ayurvedico dei capelli grigi.

Per risolvere il problema, ci si può affidare anche alle seguenti tecniche:

  • colore semi-permanente: il colore dura poche settimane ed è una buona opzione per le persone che cominciano a vedere i primi capelli grigi;
  • colore permanente: si suggerisce di utilizzarlo una volta che il 50% dei capelli è grigio.

Come si può prevenire la canizie?

Lo stress rappresenta la causa principale della canizie; per evitare ciò, basta seguire alcune regole comportamentali:

  • fare pratica yoga
  • dormire a sufficienza
  • massaggiare il corpo
  • utilizzare una parte del tempo per attività ricreative all'aperto
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Pustole
Le pustole sono protuberanze che si manifestano sul derma, contenendo liquido o pus. Se compaiono in un numero elevato in una zona specif...
Labbra screpolate
Labbra screpolate è il termine comunemente usato per descrivere le labbra secche. Le labbra screpolate possono essere causate da diversi ...
Cheilite angolare
La cheilite angolare è una condizione che causa macchie rosse e gonfie agli angoli della bocca dove le labbra si incontrano e formano un ...