Azotemia

Contenuto di: ,

L’azotemia misura la quantità di scorie azotate derivanti dal metabolismo delle proteine; più specificatamente esprime la concentrazione di azoto non proteico nel nostro sangue.

Che cos'è l'azotemia?

Missing | Pazienti.it

L'azotemia è un parametro che esprime la concentrazione di azoto non proteico nel sangue, ovvero l’azoto prodotto come sostanza di scarto durante il metabolismo delle proteine.

Il prodotto di scarto del metabolismo proteico sono, infatti, le scorie azotate. Queste scorie azotate vengono eliminate soprattutto attraverso i reni.  Maggiore è la quantità di proteine che assumiamo, maggiore è la quantità di scorie azotate che produciamo affidando ai nostri reni un lavoro maggiore.

Quali sono i valori di riferimento dell'azotemia?

Nell'adulto sano i valori normali dell'azotemia variano nell'intervallo 22-46 mg/dl.

Quali sono le cause di valori dell'azotemia diversi da quelli di riferimento?

I fattori che fanno aumentare l'azotemia nel sangue sono:

  • dieta iperproteica
  • diarrea copiosa
  • sudorazione profusa
  • scompenso cardiaco
  • shock
  • attività fisica continuativa
  • digiuno
  • attività fisica prolungata

Fattori che provocano una riduzione dell'azotemia sono:

  • dieta ipoproteica
  • iperidratazione
  • insufficienza epatica grave

Quali sono i sintomi dell'azotemia alta e come si cura?

I principali sintomi dell’azotemia alta sono:

  • astenia
  • dimagrimento eccessivo
  • vomito
  • pallore
  • iperpotassemia
  • ipocalcemia

Per curare questa condizione è necessario avvalersi di una dieta ipoproteica e bere di più, in modo tale da aiutare i reni nella loro opera di pulizia del sangue.

Quali sono i sintomi dell'azotemia bassa e come si cura?

Non vi sono sintomi legati ad un valore di azotemia bassa, a meno che non vi sia un problema al fegato. In tal caso i sintomi saranno di origine epatica. Per curare la condizione legata ad azotemia bassa è necessario risolvere l’insufficienza epatica.

Pubblicato il 23/07/2013 - Aggiornato il 28/03/2017
Argomenti: analisi del sangue azotemia
Creatinina | Pazienti.it
Creatinina alta

Se dall'esame del sangue o delle urine si evince un valore di creatinina alta, significa che qualcosa a livello dei reni non funziona.

Piastrine_alte | Pazienti.it
Piastrine alte

Si parla di piastrine alte quando il loro valore nel sangue supera le 450mila unità per millimetro cubo. Ci si può riferire alle piastrine alte anche con i termini trombocitosi...

Albumina | Pazienti.it
Albumina

L'albumina è una proteina prodotta dal fegato e contenuta anche nel latte e nell'albume dell'uovo.

Missing | Pazienti.it
Basofili

I basofili sono una classe di globuli bianche (detti anche leucociti) presenti nel sangue. I globuli bianchi aiutano a proteggere il corpo contro le malattie, contrastando le infezioni. I basofili...

Colesterolo_totale | Pazienti.it
Colesterolo totale

Il colesterolo è una sostanza grassa indispensabile per l'organismo poiché interviene in alcuni importanti processi come la secrezione della bile, lo sviluppo delle reti neuroniche e l’assorbimento della vitamina D....

Elettroforesi | Pazienti.it
Elettroforesi

L'elettroforesi è un esame eseguito per individuare proteine quali albumina, alfa 1 globuline, alfa 2 globuline, beta globuline, gamma globuline.

Missing | Pazienti.it
Ematocrito

L'ematocrito è il rapporto percentuale tra globuli rossi e il volume totale di sangue. Un incremento dei valori dell’ematocrito indica un aumento della densità del sangue.

Lab | Pazienti.it
Esame ferritina

L'esame della ferritina è un test che si effettuata per verificare la quantità di ferritina presente nel sangue.

Globuli_bianchi | Pazienti.it
Globuli bianchi

I globuli bianchi sono cellule coinvolte nella risposta immunitaria, grazie alle quali il corpo umano si difende dagli attacchi di microorganismi ostili.

Globuli_bianchi | Pazienti.it
Leucociti (o globuli bianchi)

I leucociti, detti anche globuli bianchi, sono cellule coinvolte nella risposta immunitaria, grazie alle quali il corpo umano si difende dagli attacchi di virus, batteri, miceti, parassiti e corpi estranei...