Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Note Di Iperdistensine Aerea Polmonare Grazie

Cosa significa "note di iperdistensione aerea polmonare"?

Vorrei sapere cosa significa "note di iperdistensione aerea polmonare".

Buongiorno,
probabilmente, il radiologo intravede segni iniziali di enfisema, quella patologia in cui la normale struttura dei polmoni viene, nel corso degli anni, progressivamente sovvertita, in quanto si ha la distruzione delle pareti degli alveoli, senza possibilità di ricostruzione delle stesse, per cui si vengono a creare, al posto dei normali alveoli, grossi spazi vuoti (da qui l'immagine radiologica di iperdistensione aerea), che però sono funzionalmente inerti.

Le cause possono essere moltissime, una delle più frequenti sono i processi infiammatori cronici della mucosa bronchiale e bronchiolare, che possono essere determinati dall'azione tossica del fumo di sigaretta, di smog e di polveri o gas in alcuni ambienti di lavoro.

Potresti avere una predisposizione genetica, che però da sola non basta ad instaurare la malattia. La distruzione delle pareti alveolari può determinare un aumento pressorio nella circolazione polmonare e quindi un maggior lavoro per il ventricolo destro del cuore che, a lungo andare, può portare all'insufficienza cardiaca.

La diminuita elasticità nel tessuto polmonare comporta anche dei disturbi nella meccanica del respiro, soprattutto nella fase espiratoria, che diventa prolungata e a volte forzata e/o faticosa.

I sintomi più comuni sono: dispnea (difficoltà respiratoria), fame d'aria, cianosi (colorito bluastro della pelle), astenia, debolezza, dimagrimento, gabbia toracica espansa (come ferma in posizione inspiratoria) e spesso vi si sommano i sintomi di una bronchite cronica presente, come tosse, abbondante espettorazione e infezioni ai bronchi.

Un saluto
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Antonio Giulio Piacenza
Dr. Antonio Giulio Piacenza
Monza e Brianza - Via Mario Preda,11B
Altre risposte di questo specialista
Rx ai polmoni: come si leggono?
Buongiorno,non avendo la possibilità di visualizzare le immagini e non conoscendo i dati clinici del paziente (età, fattori di rischio, co-patologie, sintomi), posso fornire un...
Radiografia ai bronchi: come si legge?
Buongiorno,il rinforzo del disegno bronco-vasale è un reperto di frequente riscontro in una radiografia del torace, ma generalmente non è di rilevanza clinica; la si...
Rx al torace: come si legge?
Buongiorno,dal referto cartaceo, non sembrano emergere particolari e preoccupanti problemi. Tuttavia, sono stati evidenziati segni di bronchite cronica e di enfisema, nonché aderenze...
Tac toracica: come si legge?
Buongiorno, non si tratta di un referto positivo. Vi è la presenza di una massa voluminosa (larga quasi 8 cm) nel
Gorgoglii nei bronchi: quali potrebbero essere le cause?
Gentile paziente, non mi dici quanti anni hai, se fumi e che lavoro fai. Comunque. 2 mesi di
Vedi tutte
Risposte simili
Polmonite: è necessaria la terapia intensiva?
Sì, quando il quadro clinico lo richiede, qualora si verifichino complicazioni di tipo trombotico, infarto polmonare, necrosi emorragica. Per evitare che il decorso abbia...
Trapianto di polmone: quando è indispensabile?
Il trapianto di polmone viene riservato ai pazienti con deterioramento progressivo della funzione polmonare ed aspettativa di vita limitata a 12-18 mesi. Per poter...
Fibrosi cistica: è consigliato il trapianto di polmone?
La fibrosi cistica è una malattia genetica autosomica recessiva, causata da una mutazione del gene CFTCR (Cystic Fibrosis Transmembrane Conductance Regulator) che codifica una...