Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Sintomi Aborto

Quali sono i sintomi di un aborto?

Ciao a tutti. Io e il mio compagno stiamo cercando di avere un bambino, stiamo tentando da 3 mesi, io ho 22 anni e lui 30. Il mio ciclo è sempre stato regolare. Due giorni fa, mi sono svegliata perchè sentivo bagnato. Notai al buio una chiazza di sangue rosso vivo sul letto, il sangue usciva sempre più abbondantemente. Mi uscirono delle strane cose fibrose scure, come dei filamenti lunghi di 5 centimetri. Improvvisamente, ho avvertito delle forti contrazioni addominali simili al ciclo. L'emorragia durò tre quarti d'ora, poi si è fermata di un colpo. Che cosa può significare tutto questo? Un aborto spontaneo?

Dalla storia che riferisci, non si comprende in che fase del ciclo eri, in ogni caso, è necessario effettuare una visita con ecografia e un esame sul sangue con dosaggio del beta HCG, appunto per verificare che non si sia trattato di un aborto.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Caterina Arcanà
Dr. Caterina Arcanà
(1)
Altre risposte di questo specialista
Bruciore tra vagina e ano: come risolvere?
È difficile rispondere a questa domanda senza aver effettuato una visita, potrebbe essere una vaginosi, un'infiammazione dovuta a batteri, ma potrebbe essere anche...
Dolore alle ovaie e perdite: cosa potrebbe segnalare?
Non dici da quanto tempo assumevi la pillola, in ogni caso, molto probabilmente, la sintomatologia che riferisci è dovuta alla ripresa dell'ovulazione. ...
Endometrio inspessito: cosa fare?
Non specifichi la tua età, nè la misurazione dell'endometrio. Sicuramente, nel referto ecografico sono specificati i mm dell' endometrio. In menopausa, un endometrio ispessito necessita...
Spotting a 55 anni: che cosa fare?
Buongiorno,non dici da quanto tempo non esegui una visita e se il ciclo è ripreso dopo un periodo di amenorrea o se hai avuto...
Perdite liquide bianche: quali le cause?
Buongiorno. Probabilmente penso hai avuto un problema intestinale e adesso hai una vaginite, i consigli che posso darti è di eseguire una visita ginecologica per...
Vedi tutte

Risposte simili

Ipertiroidismo in gravidanza: come gestirlo?
L'ipertiroidismo in gravidanza può essere controllato senza rischi per il feto, purché sotto controllo di un endocrinologo esperto. Nel 1°...
Irsutismo: di cosa si tratta?
Per irsutismo, si intende una condizione caratterizzata dall’anomala presenza di peluria terminale (grossa, ruvida e pigmentata che prima della pubertà è presente solo a livello...
Prolattina alta: quali sono le cause e quali le conseguenze?
Buongiorno,la prolattina è un ormone, normalmente prodotto dall'ipofisi, che ha la funzione di stimolare la produzione di latte nelle donne dopo la gravidanza...