Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Esami
  4. Colposcopia

Colposcopia

Curatore scientifico
Dr. Gianfranco Blaas
Specialità del contenuto
Ginecologia

Che cos'è la colposcopia?

La colposcopia è una procedura che serve ad esaminare la cervice, la vagina e la vulva e verificare che non vi siano malattie.

In quali casi si effettua la colposcopia?

La colposcopia viene eseguita nel momento in cui i risultati del Pap test abbiano presentato delle anomalie. Generalmente la colposcopia viene effettuata per diagnosticare:

  • cancro della cervice
  • verruche genitali
  • infiammazione della cervice (cervicite)
  • cambiamenti precancerosi al tessuto della cervice
  • cambiamenti precancerosi al tessuto della vagina
  • cancro vaginale
  • cancro vulvare

Quali rischi comporta la colposcopia?

La colposcopia è una procedura molto sicura. Raramente possono verificarsi complicazioni, tra cui:

  • forte sanguinamento
  • infezione
  • dolore pelvico
  • brividi
  • febbre
  • forti dolori addominali

Come avviene la colposcopia?

La colposcopia di solito viene effettuata in un ambulatorio medico e la procedura richiede in genere da 10 a 20 minuti. Il medico mette uno speculum di metallo all'interno della vagina. Lo speculum tiene aperto le pareti della vagina in modo che il medico possa vedere il collo dell'utero. Il medico posiziona lo strumento di ingrandimento chiamato colposcopio, a pochi centimetri dalla vulva e, successivamente, il collo dell'utero e della vagina vengono tamponati con cotone per sgombrare il campo da qualsiasi muco. Durante la colposcopia, il medico può applicare una soluzione di aceto o un altro tipo di soluzione, ciò può causare una sensazione di bruciore o formicolio. La soluzione consente di evidenziare eventuali aree di cellule sospette.

Cosa avviene se durante la colposcopia il medico rileva aree di cellule sospette?

Se durante la colposcopia il medico trova un'area sospetta, preleverà un piccolo campione di tessuto per le analisi di laboratorio. Per raccogliere il tessuto, il medico effettuerà una biopsia.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Metodo Billings
Il metodo Billings è una procedura con la quale le donne controllano la mucosa vaginale per determinarne la propria fertilità. Non fa aff...
Cervicometria
La cervicometria è un esame ecografico che viene effettuato dal ginecologo per via transvaginale per misurare la lunghezza del collo dell...
Ecocardiografia fetale
L’ecocardiografia fetale è un esame diagnostico necessario ai medici per controllare e monitorare la struttura e il funzionamento del cuo...