Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Sintomi
  4. Febbre

Febbre

Febbre
Curatore scientifico
Dr. Virgilio De Bono
Specialità del contenuto
Medicina generale

Cosa è la febbre?

Con il termine febbre si indica una temperatura corporea superiore a 38°C. La sensazione febbrile, tuttavia, può verificarsi quando la temperatura corporea è superiore alla media normale di 37 °C. La febbre si verifica quando le difese immunitarie combattono un'infezione. Per questo motivo, la febbre bassa dovrebbe essere normalmente non trattata o trattata solo con tachipirina.

Quali sono le possibili complicanze legate alla febbre?

La febbre alta può far insorgere alcune complicanze soprattutto nei bambini, come:

  • delirio
  • convulsioni

In questi casi la febbre richiede un trattamento immediato generalmente con paracetamolo dai 500 mg pediatrico, mentre sono 1000 mg per l'adulto, per un massimo di 3 volte al giorno.

La febbre che è invece accompagnata da brividi potenti deve essere valutata la parte della faringe per verificare la presenza o meno di placche.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Fame nervosa
La fame nervosa può avere una serie di cause, che si distinguono principalmente in due gruppi: cause di tipo psicologico e cause di tipo ...
Bernoccolo
Un bernoccolo è un sintomo di origine traumatica che insorge generalmente sulla fronte dopo aver battuto violentemente la testa.
Uricemia alta
Si parla di Uricemia Alta quando il livello di Acido Urico nel Sangue è superiore ai valori fisiologici di riferimento.