Brucellosi

Contenuto di: , ,
Curatore scientifico: Prof. Antonio Cascio, Medico Chirurgo
Indice contenuto:
  1. Che cos'è brucellosi?
  2. Quali sono le cause della brucellosi?
  3. Quali sono le persone più a rischio da brucellosi?
  4. Quali sono i sintomi della brucellosi?
  5. Come si diagnostica la brucellosi?
  6. Quali sono i trattamenti per la brucellosi?
  7. Quali sono le complicanze della brucellosi?
  8. Come si previene la brucellosi?

Che cos'è brucellosi?

La brucellosi è una malattia infettiva.

Quali sono le cause della brucellosi?

La brucellosi è causata dalle brucelle, un genere di batteri gram negativi.

Quali sono le persone più a rischio da brucellosi?

L’uomo ci contagia ingerendo latte crudo e derivati (panna, formaggi freschi non stagionati), ma anche tramite contatto con materiali infetti. Poiché i batteri che causano la brucellosi infettano gli animali, i soggetti più a rischio sono persone che lavorano a contatto con animali (veterinari, macellai, contadini).

Quali sono i sintomi della brucellosi?

I sintomi della brucellosi includono:

  • febbre (a carattere ondulante)
  • dolore a carico delle grosse articolazioni
  • cefalea
  • sudorazione abbondante
  • anoressia
  • ingrossamento della milza e del fegato

Come si diagnostica la brucellosi?

La brucellosi può essere diagnosticata con:

  • esame del sangue (emocultura)
  • prelievo di campione di midollo osseo per esame microscopico
  • sierologia per individuare l’antigene della brucellosi

Quali sono i trattamenti per la brucellosi?

La cura della brucellosi prevede l’utilizzo di antibiotici. Generalmente si utilizzano associazioni di antibiotici per migliorare l’efficacia del trattamento e ridurre le recidive.

Quali sono le complicanze della brucellosi?

Possibili complicanze della brucellosi sono:

  • spondilodiscite
  • interessamento del sistema nervoso

  • epatite granulomatosa

  • orchite

  • endocardite

Come si previene la brucellosi?

Attraverso la bollitura e la pastorizzazione del latte, e misure di profilassi veterinaria.