Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Gravidanza Isterica

Gravidanza isterica

Gravidanza isterica
Curatore scientifico
Dr. Gianfranco Blaas
Specialità del contenuto
Ginecologia

Cos'è la gravidanza isterica?

Di solito, una gravidanza è un momento molto particolare per i futuri genitori del nascituro. Tuttavia, non sempre una gravidanza termina con la nascita di un bambino. In diversi casi, una donna crede di essere incinta solo per scoprire che i suoi sintomi sono imputabili a cause completamente diverse da quelle del concepimento. Tale disturbo interessa i processi psicologici e neuroendocrini che influenzano corpo e mente.

Una falsa gravidanza, nota con il termine tecnico pseudociesi e classificata come disturbo somatoforme, consiste nel credere di aspettare un bambino, senza essere veramente incinta. I soggetti affetti da pseudociesi possono presentare molti o persino tutti i sintomi di una gravidanza, con l’eccezione del feto.

Esistono alcuni casi che interessano anche gli uomini, detta sindrome della Couvade. Chi soffre di tale sindrome sviluppa molti sintomi simili a quelli della gravidanza delle proprie partner, come aumento di peso, nausea e mal di schiena

Quali sono i sintomi della gravidanza isterica?

Le donne che hanno una gravidanza isterica presentano gli stessi sintomi di coloro che sono davvero incinte, come:

Questi sintomi possono durare da poche settimane, a nove mesi, fino persino a diversi anni. Una piccola percentuale di pazienti con gravidanza isterica arriva in ospedale sentendo i dolori del parto.

Quali sono le cause?

Solo di recente i medici hanno cominciato a comprendere le questioni psicologiche e fisiche che sono alla base della gravidanza isterica. Benché le esatte cause siano tuttora sconosciute, si sospetta che alcuni fattori psicologici, quali stress e desiderio di restare incinta, inducano il corpo a “pensare” di aspettare un bambino.

Quando una donna avverte un intenso desiderio di restare incinta, a causa di infertilità, diversi aborti spontanei, menopausa imminente o desidera sposarsi, il suo corpo potrebbe produrre alcuni segni caratteristici della gravidanza, come pancia gonfia, seno ingrossato e persino la sensazione di movimenti fetali.

Ad alterare la percezione sarebbe proprio il meccanismo ipotalamo-ipofisi-ovaio, coinvolto dal malessere psicologico. In pratica, il cervello della donna interpreta questi segnali come presenza della gravidanza, scatenando il rilascio di ormoni, come estrogeni e prolattina, che causano i sintomi tipici della gravidanza.

Secondo alcune ricerche, fattori quali povertà, mancanza di istruzione, abusi sessuali infantili o problemi nelle relazioni potrebbero giocare un ruolo importante nello scatenare una gravidanza isterica.

Le donne più a rischio sono coloro che soffrono di:

Esiste un test per la gravidanza isterica?

Per determinare se una donna abbia una gravidanza isterica, il medico solitamente valuta i suoi sintomi, esegue un esame pelvico e un’ecografia addominale, gli stessi esami impiegati per sentire e visualizzare il feto durante una normale gravidanza.

In caso di gravidanza isterica, non apparirà nessun feto durante l’ecografia e non si avvertiranno i battiti del suo cuore. Qualche volta, tuttavia, le donne con falsa gravidanza presentano:

  • utero ingrossato
  • cervice morbida
  • alterazione della produzione ormonale (a carico di prolattina, estrogeni, progesterone, ormone follicolo-stimolante e luteinizzante)

Sebbene i sintomi della gravidanza isterica possano differire in base ai soggetti, il test di gravidanza sulle urine risulterà sempre negativo, con l’eccezione di rari casi di cancro che producono ormoni simili alla gravidanza. 

Alcune condizioni di salute possono simulare i sintomi della gravidanza, come gravidanza ectopica, obesità patologica e cancro

Cosa fare in caso di gravidanza isterica?

Quando una donna pensa di essere incinta, specialmente per diversi mesi, può essere molto sconcertante sapere di non aspettare un bambino. I medici devono essere molto delicati nel comunicare la notizia e fornire il sostegno psicologico, compresa la piscoterapia, per aiutare la paziente a riprendersi dal suo sconforto.

Non essendo un disturbo prettamente fisico o psicologico, ma di carattere psicosomatico, i trattamenti per la falsa gravidanza non prevedono l’impiego di farmaci o di interventi chirurgici. La maggior parte dei soggetti non necessita nemmeno di una terapia, in quanto si convince di non essere incinta davanti all’evidenza di ecografia e test.

Se il problema persiste o si ripresenta è altamente consigliato un intervento di tipo psicologico a lungo termine, per comprendere le cause che provocano la gravidanza isterica e il profondo desiderio di maternità. La terapia di sostegno psicologico deve essere maggiore per le donne che non possono concepire, perché il problema potrebbe ripresentarsi a causa di una possibile depressione e dell’impossibilità di accettare questa situazione fisiologica.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Polipo Cervicale
I Polipi Cervicali (o Polipi della Cervice) sono neoformazioni tumorali benigne, che si originano dall'epitelio della cervice uterina. Si...
Incontinenza
L'incontinenza è una disfunzione dell'apparato urinario caratterizzata dalla perdita involontaria di urina. Conosciamo una incontinenza d...
Vaginismo
Si parla di vaginismo quando i muscoli della vagina si contraggono involontariamente ogni qualvolta vi è un tentativo di penetrazione, ch...