Raffreddore

Contenuto di:

Il raffreddore è un’affezione delle vie respiratorie che coinvolge il naso e la gola. Alcuni virus stagionali sono la causa del raffreddore comune. La rinite allergica è invece causata da allergeni, sostanze che scatenano le reazioni allergiche. Il mal di gola, è un sintomo comune sia nel raffreddore comune che nella faringite acuta (che potrebbe essere causata sia da un virus che da un batterio).

Cosa è il raffreddore?

Raffreddore_ | Pazienti.it

Il raffreddore è un’affezione delle vie respiratorie che coinvolge il naso e la gola.

Quali sono le cause del raffreddore?

Alcuni virus stagionali sono la causa del raffreddore comune. La rinite allergica è invece causata da allergeni, sostanze che scatenano le reazioni allergiche. Il mal di gola, in particolare, è causato dal batterio streptococco.

Quali sono i sintomi del raffreddore?

Il raffreddore può manifestarsi con diversi sintomi, tra i quali:

  • mal di testa
  • dolori muscolari
  • affaticamento
  • febbre
  • congestione nasale
  • tosse

Come si previene il raffreddore?

La vitamina C e lo zinco, se assunti regolarmente, possono, secondo alcuni studi, ridurre l’incidenza e la gravità del raffreddore, aiutando a prevenirlo. Nei casi di raffreddore allergico, è opportuno evitare di entrare in contatto con gli allergeni esterni, come i pollini.

Come si cura il raffreddore?

Per il trattamento e la cura del raffreddore sono comunemente usati farmaci analgesici, antipiretici come la tachipirina, l’acetaminofene e farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS). Questi sono usati per trattare il dolore e la febbre. Gli antibiotici non hanno alcun effetto sui virus del raffreddore.

E’ preferibile assumere prodotti che contengono solo i farmaci necessari per alleviare i sintomi che sono presenti. Questo per evitare l’assunzione di farmaci inutili e ridurre le possibilità di effetti collaterali.

Gli antistaminici sono consigliati nei casi di raffreddore allergico. Per il temporaneo sollievo dei sintomi del raffreddore, molti liquidi per via orale come il brodo, zuppa di pollo, e il tè con limone e miele sono rimedi sicuri per le persone di tutte le età. I sintomi del raffreddore di solito si risolvono in una o due settimane.

Argomenti: influenza raffreddore allergia affezione delle vie respiratorie virus stagionali
Influenza_suina | Pazienti.it
Influenza suina

L’influenza suina è una malattia respiratoria causata da virus che infettano le vie respiratorie dei suini e producono secrezioni nasali, tosse, diminuzione dell'appetito, e comportamento svogliato. I virus dell'influenza suina...

Tachipirina | Pazienti.it
Paracetamolo

Il paracetamolo è il principio attivo di alcuni farmaci ad azione analgesica (antidolorifici) e antipiretica (riduttori di febbre). Il paracetamolo allevia il dolore e riduce la febbre attraverso la sua...

Vaccino_influenzale | Pazienti.it
Vaccino antinfluenzale

Il vaccino antinfluenzale stagionale contiene alcune proteine dei virus influenzali più diffusi durante la stagione invernale. Queste proteine si comportano come se fossero antigeni, perché stimolano il sistema immunitario e...

Laringite | Pazienti.it
Laringite

La laringite è un’infiammazione della laringe. I sintomi della laringite comprendono: raucedine, perdita della voce e mal di gola. Esistono due tipi principali di laringite: la laringite acuta, dove i...

Aerosol | Pazienti.it
Aerosolterapia

La aerosolterapia è considerata tra le principali risorse per la gestione ed il trattamento delle malattie respiratorie croniche. Questa tecnica molto efficace rappresenta al meglio i passi in avanti compiuti...

Echinacea | Pazienti.it
Echinacea

Echinacea è il nome comune di un gruppo di piante erbacee appartenenti alla famiglia delle asteraceae di cui fanno parte l’Echinacea angustifolia, l’Echinacea pallida e l’Echinacea purpurea.

Rinite_allergica | Pazienti.it
Rinite allergica

La rinite allergica è una condizione in cui un allergene causa un’infezione o gonfiore all'interno del naso.

Naso | Pazienti.it
Naso

Il naso è l'organo del senso dell'olfatto, esso occupa la parte centrale della faccia interposto tra la fronte, le due guance e il labbro superiore. È costituito da una parte...

Aspirina | Pazienti.it
Aspirina

L'aspirina è un farmaco analgesico e antipiretico, antidolorifico e antinfiammatorio non soggetto a prescrizione medica. La sostanza curativa dell'aspirina è l'acido acetilsalicilico.

Muco_giallo | Pazienti.it
Muco giallo

Il muco giallo è una secrezione che esce dal naso e che indica la presenza di batteri o di infezioni virali; di solito è il sintomo più comune di un...