Sintomi e cure della sciatalgia

Contenuto di:

La sciatalgia si manifesta con un intenso dolore che parte dal basso della schiena e raggiunge la gamba in alcuni casi fino al piede. I sintomi dolorosi della sciatalgia sono causati dall'infiammazione o dalla compressione della radice del nervo sciatico. Per la cura della sciatalgia è consigliata la somministrazione di antinfiammatori e assoluto riposo per due settimane.

Cosa è la sciatalgia?

Sintomi_e_cure_della_sciatalgia | Pazienti.it

La sciatalgia si manifesta con un intenso dolore che parte dal basso della schiena e raggiunge la gamba in alcuni casi fino al piede. I sintomi della sciatalgia sono causati dall'infiammazione o dalla compressione della radice del nervo sciatico.

Quali sono le cause della sciatalgia?

La sciatalgia è causata dalla compressione di una radice di un nervo spinale lombare, e, a volte, per la compressione del nervo sciatico propriamente detto. La sciatalgia può manifestarsi in diversi casi:

  • Durante la gravidanza: si verifica come conseguenza della compressione esercitata dall'utero sul nervo sciatico.
  • Abitudini posturali malsane: lo stare troppo tempo seduti in sedie rigide, oppure il dormire nella posizione fetale può causare sciatalgia.
  • Protusione o ernia del disco spinale: preme sul nervo sciatico.
  • Stenosi del canale vertebrale: il canale vertebrale (attraverso il quale la colonna vertebrale si snoda) si restringe e comprime il midollo spinale. Questa strozzatura può far diminuire lo spazio disponibile per il nervo sciatico ad uscire correttamente, stringendolo e irritandolo con l'attrito.

Quali sono i sintomi della sciatalgia? (Sintomi sciatalgia)

I sintomi della sciatalgia possono essere diversi:

  • Dolore dalla zona lombare in giù. Il dolore può essere lancinante, ad intervalli o costante.
  • Formicolii ed intorpidimento di gluteo, coscia e gamba.
  • Perdita parziale della funzionalità della gamba.
  • Intorpidimento delle dita del piede e della pianta.
  • Problemi di incontinenza.

Come si diagnostica la sciatalgia?

La neurografia è utilizzata nella diagnosi e nel trattamento della sciatalgia. La neurografia a risonanza magnetica è una tecnica che fornisce le immagini migliori dei nervi spinali per evidenziare gli effetti della compressione su questi nervi. La neurografia studia le velocità di conduzione dei nervi, sia sensitivi che motori.

Come si cura la sciatalgia?

Diverse sono le terapie consigliate per la cura della sciatalgia, fra queste:

  • Fisioterapia
  • Massofisioterapia (massaggi)
  • Farmaci antinfiammatori
  • Farmaci antidolorifici
  • Medicina alternativa
  • Chiropratica
  • Trattamento osteopatico

Argomenti: gravidanza Incontinenza sciatalgia dolore alla schiena dolore alla gamba antiffiamatori Formicolii Trattamento osteopatico
Missing | Pazienti.it
Rosolia

La rosolia è una malattia esantematica causata da un virus, noto come Rubivirus, appartenente alla famiglia dei Togaviridae. La rosolia si contrae per via aerea o tramite contatto diretto con...

Sindrome_delle_gambe_senza_riposo | Pazienti.it
Sindrome delle gambe senza riposo

La sindrome delle gambe senza riposo è una condizione in cui le gambe provocano disagio, di solito la sera, mentre si sta seduti o sdraiati. Il paziente affetto percepisce il...

Missing | Pazienti.it
Sindrome fetale alcolica

La sindrome alcolica fetale è una malattia che colpisce il feto ed è in grado di causare difetti alla nascita, danni cerebrali, una crescita ridotta e anomalie della testa e...

Stitichezza | Pazienti.it
Stitichezza

La stitichezza è una condizione molto comune che colpisce le persone di ogni età. Può causare difficoltà nell’espellere le feci, eccessivo sforzo o l’impossibilità di svuotare completamente l'intestino. La stitichezza...

Colestasi_gravidica | Pazienti.it
Colestasi gravidica

La gravidanza può presentare alcune complicazioni piuttosto rare, una di queste è la colestasi gravidica, che è ausata dalla presenza di bile nella circolazione sanguigna.

Ovaia | Pazienti.it
Ovaia

L'ovaia è un elemento perlaceo, di colore bianco e situato lungo la parete laterale del bacino in una regione chiamata fossa ovarica . La fossa di solito si trova sotto...

Missing | Pazienti.it
Il parto

Il parto è il culmine di una gravidanza, ovvero il periodo con l'espulsione di uno o più neonati lattanti da una donna.

Nausea | Pazienti.it
Nausea

La nausea è la sensazione di vomito e può essere acuta, di breve durata o prolungata. La nausea può avere cause fisiche o psicologiche.

Vasi_previi | Pazienti.it
Vasi previi

Una delle complicazioni meno comuni in gravidanza è rappresentata dai vasi previi, che si presentano quando uno o più vasi sanguigni placentari o del cordone del bambino attraversano il canale...

Vomito | Pazienti.it
Vomito

Il vomito è lo svuotamento forzato dello stomaco. Le cause del vomito sono svariate e comprendono malattie di origine alimentare e infezioni gastrointestinali.