Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Sintomi
  4. Feci Chiare

Feci chiare

Feci chiare
Curatore scientifico
Dr. Enrico Tempèra
Specialità del contenuto
Proctologia

Cosa sono le feci chiare?

Molto spesso non si fa caso al colore delle proprie feci, tuttavia possono dare indicazioni sullo stato di salute generale.

Normalmente le feci appaiono più o meno brune quando si segue una corretta alimentazione. Quando invece capita di vedere feci che si discostano da questa colorazione, come ad esempio quando si notano feci verdi, feci scure (o nere) o feci gialle, è forse il caso di iniziare a fare qualche controllo. 

Le feci chiare o gialle possono indicare un problema al drenaggio biliare, che coinvolge anche la colecisti e il fegato

La bile è infatti la principale responsabile del colore marrone delle feci. Se il fegato non produce abbastanza bile o c’è un blocco del flusso biliare, si hanno feci bianche o grigiastre. Avere le feci gialle non deve essere subito motivo di panico. Tuttavia, se la
condizione si presenta più volte, allora è meglio rivolgersi ad un medico.

Spesso questo tipo di escrementi ha anche una consistenza più morbida: è probabile, dunque, che in presenza di feci gialle o chiare, esse siano anche feci molli (o viceversa).

Quali sono le cause di feci chiare?

Possono essere diverse le cause di feci chiare. Le più comuni comprendono:

  1. Epatite alcolica. L'epatite alcolica, o malattia epatica causata dall'alcolismo, è un’infiammazione del fegato dovuta all’eccessivo consumo di alcol. La condizione può portare ad insufficienza epatica e causare feci gialle. Anche gli occhi e la pelle possono assumere un colorito giallognolo.
  2. Farmaci. Alcuni farmaci, come gli antinfiammatori non steroidei (ibuprofene, naprossene), farmaci anticoncezionali, e alcuni antibiotici possono causare l’epatite iatrogena. Questa forma di epatite e il colore anormale delle feci tendono a risolversi spontaneamente una volta interrotta la terapia farmacologica. 
  3. Epatite virali. L’epatite virale è l’infiammazione del fegato causata dai virus dell’epatite A, B e C. I sintomi associati all’epatite possono essere simili a quelli dell’influenza
  4. Cirrosi biliare. È un’infiammazione dei dotti biliari, che può bloccare il normale flusso della bile verso l’intestino. I pazienti con cirrosi biliare hanno spesso un colorito giallognolo che si accompagna a cacca gialla.
  5. Calcoli biliari. La formazione di calcoli biliari può ostruire il flusso della bile. A questa condizione possono associarsi sintomi come dolori addominali, feci chiare e nausea.
  6. Cancro. Tumori benigni o maligni alle vie biliari possono ostacolare il decorso della bile. I sintomi di un possibile tumore alle vie biliari comprendono: cacca gialla, nausea, dolori addominali.

Feci chiare negli adulti, cause

Il fenomeno delle feci chiare ha diverse cause e spesso la principale indiziata è la bile prodotta dal fegato, responsabile del normale colore delle feci.

Negli adulti tuttavia è possibile individuare altre cause alla base di questa condizione.

Alcuni studi hanno infatti posto l’attenzione sul ruolo giocato dagli ormoni dello stress. In periodi in cui si è particolarmente sotto pressione, il nostro corpo mette in campo una serie di risposte volte ad affrontare le situazioni di stress. Lo stress può alterare i normali processi digestivi e portare alla formazione di cacca gialla. Anche un’alimentazione povera di fibre può essere associata a tale fenomeno.

Feci chiare nei bambini

Nei bambini non è insolito vedere feci che presentano un colore diverso dal tipico marrone, a cui siamo abituati. La cacca dei bambini può ad esempio apparire verde.

Le feci verdi nei bambini non devono destare preoccupazione. Anche in questo caso la condizione è legata alla presenza della bile, che non è ancora metabolizzata correttamente dal corpo del bambino.

In altri casi, è possibile notare la presenza di feci chiare o bianche. Anche in questa situazione non bisogna subito preoccuparsi.

La cacca gialla e bianca nel bambino può essere legata alla dieta che segue, ma possono anche celare un disturbo metabolico come la celiachia. Talvolta è possibile che il bambino faccia feci chiare dopo diarrea e nausea, ed è probabile che le feci chiare siano legate ad un virus intestinale.

Diagnosi di feci chiare

Prima di ricorrere a trattamenti per le feci chiare, bisogna riuscire a stabilire la causa scatenante. Il medico inizia con domande generali per informarsi sull’alimentazione e su eventuali trattamenti farmacologici a cui il paziente si sottopone.

A questo è possibile aggiungere alcuni esami che possono aiutare il medico nella diagnosi:

  • test di funzionalità epatica. Fornisce indicazioni sullo stato di salute generale del proprio fegato;
  • ecografia addominale. È un esame non invasivo che permette di valutare gli organi interni soffermandosi sul fegato e sulla colecisti;
  • analisi del sangue. Possono segnalare l’eventuale presenza di un’infezione.

Quali sono i rimedi per le feci chiare?

Una volta stabilita la causa delle feci chiare, il medico interverrà sulla condizione scatenante per risolvere il problema.

Se la causa è legata ad un qualche farmaco che si sta assumendo, sospendere la terapia dovrebbe essere sufficiente ad eliminare il problema.

Nel caso di feci chiare, la responsabile principale è la bile, per cui bisogna valutare l’opzione di un intervento chirurgico alle vie biliari o alla colecisti.

Talvolta le feci chiare possono essere la conseguenza di una alimentazione poco sana e di un periodo particolarmente stressante.

In ogni caso praticare yoga o altre forme di meditazione, e mangiare più fibre non può che apportare benefici al proprio corpo così e magari riuscire a ritrovare il naturale colore delle feci.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Sanguinamento anale
Il sanguinamento anale, conosciuto anche con il nome di rettoragia, si ha quando del sangue, di solito di colore rosso vivo, esce dall’ano.
Spasmi anali
Gli spasmi anali (che causano dolore rettale) si verificano quando ci sono delle patologie che riguardano l'ano, come le emorroidi o le r...
Muco nelle feci
Il muco nelle feci è fisiologico; tuttavia, quando esso è di un colore insolito, o quando la sua quantità è eccessiva, ciò significa che ...