Febbre

Contenuto di:

Con il termine febbre si indica una temperatura corporea superiore a 38°C. La febbre si verifica quando le difese immunitarie combattono un'infezione e per questo motivo, se possibile, dovrebbe essere normalmente non trattata.

Cosa è la febbre?

Febbre | Pazienti.it

Con il termine febbre si indica una temperatura corporea superiore a 38°C. La sensazione febbrile, tuttavia, può verificarsi quando la temperatura corporea è superiore alla media normale di 37 °C. La febbre si verifica quando le difese immunitarie combattono un'infezione. Per questo motivo, la febbre bassa dovrebbe essere normalmente non trattata o trattata solo con tachipirina.

Quali sono le possibili complicanze legate alla febbre?

La febbre alta può far insorgere alcune complicanze soprattutto nei bambini, come:

  • delirio
  • convulsioni

In questi casi la febbre richiede un trattamento immediato generalmente con paracetamolo dai 500 mg pediatrico, mentre sono 1000 mg per l'adulto, per un massimo di 3 volte al giorno.

La febbre che è invece accompagnata da brividi potenti deve essere valutata la parte della faringe per verificare la presenza o meno di placche.

Pubblicato il 06/01/2012 - Aggiornato il 14/06/2017
Argomenti: febbre convulsioni temperatura alta
Tachipirina | Pazienti.it
Tachipirina

La tachipirina è il nome commerciale di un farmaco ad azione analgesica e antipiretica. Il principio attivo della tachipirina è il Paracetamolo.

Tachipirina | Pazienti.it
Paracetamolo

Il paracetamolo è il principio attivo di alcuni farmaci ad azione analgesica (antidolorifici) e antipiretica (riduttori di febbre). Il paracetamolo allevia il dolore e riduce la febbre attraverso la sua...

Pillole | Pazienti.it
Acetilsalicilico

L'acido acetilsalicilico è la sostanza curativa dei farmaci analgesici ed antipiretici. L'acido acetilsalicilico è impiegato nel trattamento degli stati influenzali, del mal di testa, della febbre e dei dolori muscolari.

Febbre_bottonosa | Pazienti.it
Febbre bottonosa

La Febbre delle Montagne Rocciose è un’infezione batterica trasmessa da una zecca (rickettsia). Senza un trattamento immediato, la febbre delle Montagne Rocciose può causare seri danni agli organi interni...

Temperatura_corporea | Pazienti.it
Temperatura corporea

Nell’uomo, fisiologicamente la temperatura corporea media è di 37°C. I sistemi di termoregolazione ne assicurano il mantenimento, entro il range fisiologico, anche quando all’esterno la temperatura subisce significative...

Epilessia | Pazienti.it
Epilessia

L'epilessia è una sindrome neurologica caratterizzata da crisi improvvise. Il termine epilessia deriva dal greco "epilepsis", che significa attacco e sta ad indicare una modalità di reazione del sistema nervoso...

Cicuta | Pazienti.it
Avvelenamento da cicuta

L'avvelenamento dovuto all'ingestione di piante è molto comune sia negli esseri umani, in particolar modo nei bambini, che negli animali. La pianta della cicuta è nota nella storia a causa...